Velletri, un altro B&B che fungeva da casa del piacere

0
113

 Un’altra casa di piacere nella città di Velletri è stata scoperta dai carabinieri della Compagnia di Velletri, che hanno arrestato due coniugi di 60 e 63 anni, gestori di un bed and breakfast situato nella zona sud del centro abitato. Analogamente a quanto scoperto soltanto pochi giorni fa in un’altra operazione, anche questa volta nella struttura erano state affittate due stanze a due persone (un uomo ed una donna di 29 e 37 anni, di nazionalità romena e peruviana) che vi si prostituivano.

I carabinieri, avuta notizia della presenza in città della casa del piacere, durante lunghe ore di appostamento hanno potuto accertare un’intensissima frequentazione del locale da parte di decine di clienti, che vi si recavano nell’arco delle ore diurne. Si è potuto appurare così anche il fatto che i due gestori della struttura percepivano, oltre all’affitto dei locali, anche parte dei proventi dell’attività di meretricio, riscuotendola puntualmente ogni volta che il cliente andava via.

L’attività era particolarmente redditizia: al momento del blitz, sono state eseguite le perquisizioni che hanno premesso di sequestrare circa 1800 euro, oltre a copioso materiale comprovante inequivocabilmente l’attività contestata. Il gestore della struttura è stato trovato in possesso di 170 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti essere la percentuale riscossa su ogni cliente ricevuto.

La struttura interessata è stata sequestrata ed entrambi i coniugi arrestati.

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...