Fiumicino Servizi, i dipendenti annunciano uno sciopero

0
44

 Sembrava che le cose tra la Fiumicino Servizi e il Comune di via Portuense sarebbero tornate a posto. E invece i sindacati dei lavoratori della società che si occupa della gestione dei rifiuti e dell’igiene urbana su tutto il territorio (almeno fino alla fine dell\’anno) hanno annunciato uno sciopero nel giro di due settimane, che provocherà non pochi disagi ai residenti.

A far scoccare la scintilla tra le parti è stata la mancanza di un impegno scritto da parte dell’Amministrazione di stabilizzare il personale della municipalizzata, che a fine 2010 terminerà di esistere. A preoccupare i lavoratori era stata, qualche settimana fa, la prima lettera di pre-licenziamento. Dopo un momento di tensione iniziale tra Comune e dipendenti, superato dopo un incontro tra i due soggetti, questi ultimi avevano deciso di aspettare le mosse di via Portuense.

A seguito dell’ultimo incontro, i lavoratori si sono decisi a incrociare le braccia. Per i tre sindacati la mancanza di un documento scritto significa “nessun passo in avanti” nella risoluzione del problema. I lavoratori hanno visto “scarso impegno da parte dell’Amministrazione”. Di contro, il Comune ha chiarito che c’è la volontà di salvaguardare i dipendenti della Fiumicino Servizi. 

L’Amministrazione aveva ipotizzato di rendere in-house la municipalizzata (attualmente gestita al 51% da via Portuense e al restante 49% da privati, tra cu l’Ama) e potenziare il sistema di gestione della raccolta dei rifiuti. Il decreto Ronchi ha poi impedito tale intenzione, obbligando il Comune a preparare un bando di concorso e scegliere una società esterna in grado di migliorare il servizio grazie anche a un piano di raccolta porta a porta, spazzamento per lotti e realizzazione di nuove isole ecologiche.

Proprio all’interno di questo bando di concorso da 12 milioni di euro, è prevista una clausola che prevede l’assunzione da parte della nuova gestione degli attuali lavoratori della Fiumicino Servizi e che quindi, a detta dell’Amministrazione, tutela i dipendenti, senza bisogno di altri documenti scritti.


Giulia Bianconi


È SUCCESSO OGGI...

Vino e arte che passione, grande evento a Roma

Vino e arte che passione, degustazioni e visite guidate al Casino dell’Aurora Pallavicini

Un’occasione unica per degustare il meglio della nostra produzione vinicola italiana esplorando i segreti di alcune opere inedite dell’arte antica. La straordinaria cornice del Casino dell’Aurora Pallavicini aprirà i suoi spazi in via esclusiva...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...
Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...

Roma, colpisce al volto una donna per derubarla

Un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, in via Tiburtina, ha assistito allo scippo di una borsa nel corso del quale il malvivente, per vincere la resistenza della vittima, l'ha colpita al volto....