Albano, fotografano il voto in cabina

0
27

 Ad Albano due uomini, un 46enne italiano e un 41enne di origine romena sono stati denunciati domenica dai carabinieri per aver fotografato la scheda delle elezioni comunali con il voto espresso. Entrambi gli episodi sono avvenuti alla sezione 21 della cittadina castellana, precisamente in via Torino a Pavona. Il primo risale alle 15:00, quando il personale del seggio elettorale ha sentito lo scatto della foto proveniente dall\’interno della cabina e ha chiamato i carabinieri.  L\’uomo è stato denunciato per aver violato il divieto di portare in cabina cellulari ed altri dispositivi di registrazione di immagini. Dopo poche ore, il secondo episodio, sempre nella stessa sezione elettorale, e seconda denuncia. In entrambi i casi, i carabinieri, dopo aver sequestrato i cellulari, hanno accertato che la foto del voto era stata scattata. I due, ha precisato il maggiore Di Blasio della Compagnia di Castel Gandolfo, non hanno dato giustificazioni ai carabinieri. L\’ipotesi più probabile è ovviamente che abbiano scattato la foto per dimostrare di aver votato come da indicazioni ricevute dietro compenso economico. 

Sempre domenica, è stata denunciata una ragazza di 26 anni, anche lei in cabina con il fotocellulare. In questo caso però la giovane non avrebbe scattato la foto.

 

 

                                                                                                                     Cinque