Tivoli, disagi infiniti per i pendolari tiburtini

0
61

 Disagi infiniti  per i pendolari che ogni giorno praticano la tratta ferroviaria regionale che collega Tivoli alla stazione Tiburtina.  A peggiorare i soliti problemi di ritardi e soppressione delle corse  si  sono aggiunte di recente anche le incognite sugli arrivi dei treni, causa:  “la frana di grandi dimensioni – si legge in un comunicato delle Ferrovie dello Stato – che si è staccata nei giorni scorsi da un costone, non di proprietà delle Fs, nei pressi di Arsoli interrompendo la circolazione ferroviaria sulla linea Roma Sulmona nel tratto fra Oricola e Roviano. Lo smottamento – prosegue la nota- dovuto al maltempo, ha causato anche un black out elettrico in un’area più vasta di quella strettamente interessata dal movimento franoso e cioè dalla stazione di Castel Madama a quella di Carsoli”.  Per garantire la mobilità Trenitalia ha istituito un servizio di bus da Tivoli ad Avezzano ma non è bastato: molti pendolari che da Lunghezza in poi, ogni mattina, si recano a scuola e a lavoro col treno nei giorni scordi sono rimasti bloccati. Un disagio, quello della frana, che è andato ad aggiungersi ai “soliti problemi” da sempre lamentati dai pendolari  che da Tivoli devono arrivare a Tiburtina. Il guaio maggiore, lamentano i cittadini, la soppressione di  alcuni treni, che rendono quelli successivi dei veri e propri carri bestiame. E il la cancellazione di alcune corse ultimamente, concordano i pendolari, è sempre più  frequente. Alle proteste degli adulti si aggiungono anche quelle degli studenti, che spesso arrivano a scuola con almeno un’ora di ritardo.

  

                                                                                                           Adriana Aniballi

È SUCCESSO OGGI...

Aggredito durante una visita domiciliare: disavventura per un medico

La Fimmg Lazio denuncia l'ennesimo episodio di aggressione di un medico della continuità assistenziale avvenuto la scorsa notte nella zona di Fiano Romano, picchiato durante una visita domiciliare, fortunatamente in questo caso la presenza...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Non è sfuggito ai carabinieri nemmeno il "tesoretto" che la mala in affari a Roma nascondeva in locali e appartamenti nella sua disponibilità: la scorsa notte, dopo i 23 arresti e i beni per...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...