Montelanico, la voragine si è allargata. Serve un’ispezione speciale

0
56

 Il buco si è allargato di un paio di metri, forse a causa delle ultime piogge, ma dentro è impossibile scendere. Le pareti della cavità sono instabili e scoscese. Ieri una squadra speciale dei Vigili del Fuoco di Roma ha dato parere negativo su qualsiasi intervento di sopralluogo fisico. Il campo di proprietà di una signora romana, sito al chilometro 8 di via Carpinetana, nel territorio di Montelanico, rimane così inagibile. Per fortuna l’area è poco frequentata dagli abitanti ma resta comunque l’allerta sicurezza. In accordo con l’ufficio tecnico del Comune, si è deciso così ieri di intervenire con l’uso di telecamere speciali ad alta risoluzione.

La presenza dell’acqua nel sottofondo rimane l’unico dato certo per la formulazione di un’ipotesi. «L’origine della voragine dovrebbe essere di natura carsica – dichiara il sindaco di Montelanico Simone Temofonte – ma è opportuno un’analisi più dettagliata prima di esprimersi sulla natura del fenomeno. Oggi qualsiasi ipotesi potrebbe risultare avventata e generare solo un inutile allarmismo. Posso assicurare i cittadini – continua il sindaco – che interverremo presto e che i Vigili del Fuoco ci hanno garantito un supporto costante nell’analisi della cavità.»

Tutto rimandato dunque alla prossima settimana per saperne di più sul mistero della voragine.

 

 

                                                                                                             Carmine Seta

 

È SUCCESSO OGGI...

1 maggio a Roma, ecco le iniziative dei musei

"Lunedì 1 Maggio in occasione della Festa del Lavoro i principali musei, aree archeologiche e monumenti statali resteranno aperti, rispettando il normale piano orario e tariffario. Dal Museo di Palazzo Ducale di Mantova al...

Obiettivo quiete e minicar sicure: maxi controlli ai Parioli

E' partita giovedì scorso l'intensa attività di controllo della Polizia Locale, svoltasi prevalentemente in via Filippo Civinini e in Piazza Euclide, ai Parioli: da tre giorni decine di pattuglie sono impegnate nell'area per controllare...

Trovato morto nel cortile di casa: giallo all’Eur

Si tinge di giallo la vicenda della morte Daniele Stoppello, avvocato da sempre vicino alla comunità Glbt ritrovato morto nel cortile del suo palazzo, in via Cesare Pavese. Sul caso che ha fatto il giro...
droga, marijuana

Castel Madama, scoperta serra di marijuana in abitazione: preso un giovane

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Vicovaro in collaborazione con i Carabinieri della Stazione Castel Madama hanno arrestato un 32enne, residente nel comune di Castel Madama, per coltivazione di marijuana. Nella sua abitazione, l’uomo aveva...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...