Ostia: arrestata la banda del bancomat, due romeni in manette

0
61

 Si erano costruiti una fortuna attraverso la clonazione e la successiva vendita di carte di credito. In manette due cittadini romeni, F.M., 26 anni, e P.O., 35 anni, entrambi con precedenti penali, ritenuti a capo di un sodalizio criminale che aveva il suo quartier generale a Ostia Levante. L\’operazione era partita circa un mese fa, quando nelle borse di alcune cittadine romene, autrici di alcuni furti negli esercizi commerciali della zona, erano state trovate carte di credito vergini. Le successive indagini hanno permesso agli agenti della città del litorale, agli ordini del dirigente Antonio Franco, di individuare il luogo in cui i due romeni effettuavano la loro attività illecita. Anche con l\’aiuto di un informatico italiano, la cui posizione è tuttora al vaglio degli inquirenti, riuscivano attraverso a provider stranieri a risalire ai codici delle carte di credito prima che questi venissero immessi sul mercato italiano. Manomettevano gli sportelli bancomat per piazzarvi telecamere e bande magnetiche, in modo da carpire i pin dei clienti che li inserivano nell\’apparecchio prima di metterli nelle carte clonate. Un lavoro da professionisti, curato nei minimi dettagli, che avrebbe fruttato alla banda almeno un milione di euro tra contanti e merce acquistata tramite le carte falsificate. Un\’opera certosina, come testimoniano anche i quaderni rinvenuti all\’interno dell\’appartamento, in cui erano annotati giorni, orari e particolari sulle operazioni compiute presso i singoli sportelli, di cui venivano fatti anche precisi disegni. In tutto sono state sequestrate 200 carte di credito vergini, 50 carte clonate, un macchinario che serviva per fabbricare i fac simile, tre computer, microtrapani e strumenti di precisione che servivano a manomettere i bancomat.

È SUCCESSO OGGI...

roma

“Aiuto, c’è una rapina nel mio negozio”. Mattinata di paura a Roma

Grazie a una efficace comunicazione tra gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle e  i commercianti della zona, non è riuscita a farla franca, il malvivente che ierisera, pistola alla mano, ha consumato rapina...
droga, marijuana

Castel Madama, scoperta serra di marijuana in abitazione: preso un giovane

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Vicovaro in collaborazione con i Carabinieri della Stazione Castel Madama hanno arrestato un 32enne, residente nel comune di Castel Madama, per coltivazione di marijuana. Nella sua abitazione, l’uomo aveva...

Ucciso altrove e abbandonato. L’identità e i dettagli dell’omicidio vicino Palestrina

Si chiamava Victor Istrate e aveva precedenti per reati contro il patrimonio il cadavere scoperto stamattina a Castel San Pietro Romano, a confine con Palestrina in via Facciata Soldati. La vittima è un romeno e risulta...
Sequestro-Polizia ladispoli

Roma, banda di ladri arrestata dalla polizia: recuperati trolley e arnesi

Due camere piene di valigie, borse, trolley e arnesi provento di furti. E’ quanto scoperto all’interno di un appartamento in via Ostiense dalla Polizia di Stato . A permettere, agli agenti del commissariato Celio l’arresto di...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...