Zagarolo, si profila una corsa a quattro liste

0
22

 Giovanni Paniccia per il Pd, Salvatore Genovese e Maurizio Colabucci per due liste civiche e Mario Procaccini per La Destra. Dalle ultime indiscrezioni trapelate dagli incontri tenuti nei giorni scorsi sembra questa al momento la composizione del quadro politico gabino. Doveva esserci un accordo unitario nel pdl, allargato anche ad altre liste elettorali e invece oggi misteriosamente i nomi sono diventati tre. Così l’attuale consigliere comunale e candidato spiega la situazione in atto.“Riscontrato chiaramente che non c\’è alcuna volontà di coalizione tra il Pdl locale tant\’è vero che ad oggi nessuno dei candidati del Pdl ha avuto il simbolo in quanto non sono in un unica coalizione, La Destra, si rivolge a tutti i cittadini, di qualsiasi idea politica, che vogliano partecipare in forma attiva alla prossima tornata elettorale”. Dura invece la presa di posizione contro l’altro candidato. “Dovrei andare ad appoggiare un nome il quale ha ricoperto la carica di Assessore all\’Urbanistica sino a qualche giorno fa, ovvero uno degli argomenti sul quale ho riscontrato più carenze”.

 

A.M.