Tivoli, dà in escandescenze all’interno del Tribunale

0
48

TIVOLI- Minacce all’interno del Tribunale tiburtino dove l’altra mattina uno dei giudici ha contattato la polizia di Stato per segnalare la presenza dentro la cancelleria, di una persona dal comportamento alterato e pericoloso. Sul posto gli agenti hanno trovato un uomo inveire contro il personale di quell’ufficio  per la restituzione di una somma di denaro spesa per l\’acquisto di marche di concessione governativa per inoltrare la richiesta di un colloquio con un detenuto del carcere di Rebibbia. Precisamente lamentava di avere avuto delle informazioni sbagliate da parte degli impiegati che gli avevano riferito di non avere bisogno di alcuna autorizzazione per effettuare tale colloquio. In effetti l\’informazione era corretta in considerazione del fatto che l\’uomo aveva affermato di essere un parente del detenuto, ma la falsa affermazione  era stata contestata dalla polizia penitenziaria dell\’ufficio colloqui. Durante l\’intervento gli agenti hanno rinvenuto nella tasca del giubbotto dell\’uomo degli oggetti metallici acuminati (lame in ferro taglienti e chiodi di grosse dimensioni acuminati) che sono stati sequestrati. Condotto negli uffici del commissariato di Tivoli, D.S.M. di 44 anni con precedenti penali, al termine degli accertamenti è stato denunciato in stato di libertà per minacce e porto di oggetti atti ad offendere.

 

                                                                                               Adriana Aniballi

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Colosseo, dopo la sospensione dell’ordinanza Raggi tornano i centurioni

Tornano i centurioni al Colosseo. Il giorno dopo che il Tar ha sospeso l'ordinanza con cui il sindaco Virginia Raggi disponeva il divieto dell'attività dei centurioni nel centro storico della Capitale. Oltre dieci centurioni...
inquilini-condomini-condominio-palazzo-px casilina

Casilina, incubo in un condominio: roghi, minacce di morte, droga e violazioni di domicilio

Teneva sotto scacco i condomini di un comprensorio di via Casilina, con le sue prepotenze che andavano dal furto e danneggiamento allo stalking. L'uomo, un romano di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...

Cinque domande a Margherita Tassitano candidata sindaco di Patto Civico

Oggi intervistiamo la dottoressa Margherita Tassitano, candidata sindaco di Patto Civico. E’ un debutto in politica dalla porta principale per la commercialista del Sasso, che si presenta e risponde alle nostre cinque domande:“Sono una...
© Alessio Romenzi. Title: We Are Not Taking Any Prisoners

World Press Photo a Roma: le immagini premiate nel 2017

La mostra del World Press Photo 2017 si terrà a Roma presso il Palazzo delle Esposizioni dal 28 aprile al 28 maggio 2017. Il Premio World Press Photo è uno dei più importanti riconoscimenti...