Lariano, rapina alla Banca Popolare del Lazio: preso uno dei due ladri

0
49

 Avevano architettato un colpo gobbo presso la Banca Popolare del Lazio di Lariano, ma il tentativo non è riuscito grazie al pronto intervento dei Carabinieri della locale stazione e degli uomini del Nucleo Radiomobile di Velletri. Due uomini hanno rapinato ieri pomeriggio la banca sita sulla piazza principale, a pochi passi dalla caserma dei Carabinieri. Attorno alle 15,30 hanno fatto irruzione nella banca con un cappellino a coprirne parzialmente il volto e sotto la minaccia di armi si sono fatti rapidamente consegnare dal personale oltre 120mila euro, uscendo da una porta secondaria e montando su una vecchia Seicento. Immediato l\’arrivo sul posto dei Carabinieri di Lariano che hanno immediatamente avvertito i colleghi del Radiomobile di Velletri. Questi hanno rintracciato l\’auto iniziando un inseguimento in una zona di campagna tra Velletri e Cisterna fino a che sono riusciti a bloccare la coppia di malviventi, uno dei quali è riuscito a fuggire a piedi, anche se, nelle ore in cui andiamo in stampa, è braccato dai Carabinieri e sembra avere ormai i minuti contati. L\’altro uomo, un 44enne napoletano, è stato invece arrestato e nella macchina i Carabinieri hanno recuperato la refurtiva.