Calcio/Coppa Italia Eccellenza Il Frascati esulta: è in finale

0
59

 

N. TOR TRE TESTE 1

LUPA FRASCATI 2


N. TOR TRE TESTE (4-4-2): Galassi 6,5; Buglione 5,5, Petrangeli 5,5 Cuozzo 6, Figlioli 5; Ielasi 6 (11’ st D’Orazio 5,5), Valerio 5 Quadrini 6 (24’ st Moi 5,5), Volpi 6,5; Corsi 6 (8’ st Romozzi 6,5), Di Giulioantonio 6. A disp.: Capostagno, Zampetti, Merli, Brisciana. All. Greco.


LUPA FRASCATI (4-4-2): Pagano 6; De Santis 6, Gagliarducci 6 (47’ st Mancone sv), Casciotti 6, Di Gennaro 6; Ognibene 6 (20’ st Pedrocchi 6), Rubino 7, Antonini 6,5, Machado 6,5; Bernardi 6, Medoro 6,5 (26’ st Massella 6). A disp.: Rossi, Paloni, Ferri, Fiorucci. All. Lucidi.


Arbitro: Buglione di Albano.

Reti: 43’ pt rig. Medoro (L), 45’ st Antonini (L), 50’ st Romozzi (T).

Note: espulsi al 33’ st Buglione e al 35’ st Di Giulioantonio per gioco violento, al 36’ st Valerio per proteste. Ammoniti Figlioli, Cuozzo, Pagano, Rubino, Casciotti, Pedrocchi, Massella. All’8’ pt Valerio sbaglia un rigore. Angoli: 3-2. Recuperi: 0’ pt, 5’ st. Spettatori circa 300.


ROMA – La Lupa Frascati al termine di una gara combattutissima e spigolosa vola in finale di Coppa Italia dove, il 5 gennaio, incontrerà la Vigor Cisterna che ha eliminato il Sora (3-2). La cronaca. Appena un minuto e Medoro dilapida da ottima posizione, ma poi salgono in cattedra i padroni di casa. Volpi è imprendibile sulla destra e dopo un fendente uscito di poco è proprio lo sgusciante esterno romano a procurarsi il rigore subendo fallo da Casciotti. Valerio dal dischetto spiazza Pagano ma manda al lato. Al 17’ Pagano esce malissimo su un corner e per poco Di Giulioantonio non ne approfitta. Poi crescono gli ospiti. Al 21’ Casciotti colpisce di testa centrale sulla punizione di Antonini; al 23’ Medoro ci prova da fuori senza fortuna  e 4’ dopo, sul versante opposto, Pagano vola sulla punizione di Quadrini. 

Al 39’ Machado taglia per Medoro che la mette dentro, ma in fuorigioco e al 43’ ecco la svolta della gara: cross di Machado dalla sinistra, Ognibene fa per andare in rovesciata ma viene strattonato da Petrangeli ed è rigore. Dal dischetto Medoro realizza lo 0-1. Nella ripresa i biancorossi di casa stentano e la Lupa può raddoppiare già al 12’ quando al termine di un batti e ribatti il debuttante Bernardi coglie il palo. Al 23’ Antonini impegna Galassi su punizione, sulla respinta si avventa Pedrocchi, ma manda incredibilmente fuori. Al 33’ Buglione interviene duro su De Santis e rimedia il rosso: al 36’ tocca a Di Giulioantonio per un fallo su Machado e per proteste finisce fuori anche Valerio. Al 43’ Pagano salva sul colpo di testa di Romozzi e al 45’ la Lupa raddoppia in  contropiede con Antonini. Proprio nel finale il gol della bandiera di Romozzi.


È SUCCESSO OGGI...

Mafia Capitale, il sonno della politica genera condanne

I manettari di ogni specie plaudono ai 515 anni di galera che la Procura ha chiesto di appioppare agli imputati di Mafia Capitale. Certo, per reati di associazione mafiosa, ma che se nella sentenza...

Ubriaco semina il panico sull’autobus e aggredisce un carabiniere

Nella serata di martedì i militari della Stazione Carabinieri di Roma Vitinia, in ausilio ad un Appuntato dei Carabinieri libero dal servizio, in forza alla Compagnia Carabinieri Aeroporti di Fiumicino, hanno arrestato un cittadino...

Cinque domande a Margherita Tassitano candidata sindaco di Patto Civico

Oggi intervistiamo la dottoressa Margherita Tassitano, candidata sindaco di Patto Civico. E’ un debutto in politica dalla porta principale per la commercialista del Sasso, che si presenta e risponde alle nostre cinque domande:“Sono una...

Polizia Locale ferma carrozza d’epoca in zona Colosseo a Roma

Tentava di entrare nell’area pedonale del Colosseo per prendere una sposa russa: una carrozza di fine ‘700, con sei cavalli da tiro e guidata da due persone in abiti storici, è stata fermata da...
inquilini-condomini-condominio-palazzo-px casilina

Casilina, incubo in un condominio: roghi, minacce di morte, droga e violazioni di domicilio

Teneva sotto scacco i condomini di un comprensorio di via Casilina, con le sue prepotenze che andavano dal furto e danneggiamento allo stalking. L'uomo, un romano di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia...