San Cesareo, i cittadini si tengono la chiesa di San Giuseppe

0
74

 Non ci sarà alcuna demolizione della chiesa di San Cesareo. I cittadini hanno detto no a una nuova Cattedrale al posto della chiesa esistente così come era scritto nel progetto presentato un anno fa dalla Curia vescovile. Centinaia di fedeli hanno sottoscritto il proprio no in un documento a firma congiunta che vuole dimostrare l’attaccamento affettivo al nucleo abitativo originario.

Del resto anche il prospetto urbanistico aveva ricevuto diverse remore. Criticata la scelta di una modifica alla viabilità urbana e l’inclusione del monumento del Milite ignoto che sorge al fianco della chiesa esistente. Inoltre i fondi della Curia non sarebbero stati sufficienti, tanto che nelle previsioni di spesa era stato inserito un introito ulteriore del Comune pari a 700mila euro. Alla voce del popolo si sono presto uniti diversi consiglieri di maggioranza e opposizione. Il progetto ha dovuto così cambiare presto indirizzo. La nuova chiesa di San Cesareo si farà ma all’angolo tra via della Resistenza e via Monte di casa. Questo l’accordo raggiunto la scorsa settimana tra il Comune, la Curia e il proprietario del terreno.

«Si tratta nel dettaglio di un programma di intervento – spiega l’architetto della Curia Walter Di Paola – L’obiettivo è quello di creare un punto di riferimento centrale per i tre nuclei abitativi di San Cesareo. La nuova chiesa – spiega  – riunificherà il paese in una piazza accogliente, prevista di fronte all’edificio e in un battistero annesso, simbolo della nascita di una nuova comunità, costituita da tante e diverse anime. Speriamo quanto prima – aggiunge Di Paola – di presentare la progettazione esecutiva per avviare presto i lavori».

 

                                                                                             Carmine Seta

È SUCCESSO OGGI...

Monterotondo, denunciati writers in azione

Chi  è solito utilizzare il trasporto ferroviario ormai non fa più nemmeno caso  ai “graffiti” che spesso imbrattano e deturpano le fiancate dei treni ma il fenomeno, quotidianamente  contrastato dalla Polizia Ferroviaria, non accenna a ridursi.  In genere,...

Tenta di incassare un assegno con documento falso

Gli agenti del commissariato Tor Carbone di Roma, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti presso la sede della filiale dei "Monti dei Paschi di Siena", poiché, all'interno della banca un individuo stava tentando...

Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma, l’annuncio della società

La notizia era trapelata già diverse settimane fa, ma ora ovviamente è ufficiale. L'As Roma e Luciano Spalletti si separano. «La Società - si legge nella nota della società giallorossa - è attualmente impegnata nella...

Scuola materna ed elementare IC Fabrizio De Andrè di Santa Palomba, al via i...

Partiranno giovedì 1 giugno prossimo i lavori di recupero e messa in sicurezza della palestra del complesso scolastico di via Ardeatina a Santa Palomba. Dopo la riqualificazione del giardino esterno e l’impermeabilizzazione del tetto...

Teneva una serra di marijuana in cantina

I Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno arrestato un cittadino romano di 35enne con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata in uno stabile di via...