Scrive “Ancora ti amo” sull\’asfalto
e il padre di lei gli spara

0
108

 "Ancora ti amo più della mia vita. Ti Prego perdonami". E\’ questa  la frase che l’altra notte, intorno alla una, è stata scritta sull\’asfalto da un ragazzo di 24 anni nell\’estremo tentativo di riconciliarsi con la sua ex fidanzatina di 19 anni. Quello che non poteva sapere, però, è che il primo a leggere la sua dichiarazione d\’amore è stato il papà della ragazza che, infastidito dalle continue e pressanti attenzioni rivolte alla figlia, ha pensato bene di imbracciare un  fucile da caccia e sparare dal cancello della sua abitazione due colpi verso il giovane. Il primo ha colpito di striscio l\’auto del ragazzo, il secondo lo ha ferito ad una gamba.  Lo spasimante, sanguinante e spaventato, si è messo comunque alla guida della vettura allontanandosi velocemente dalla zona con l’intento di raggiungere la sua abitazione ad Alatri. Lungo la strada ha chiamato il 112 spiegando l\’accaduto ai carabinieri i quali lo hanno convinto a fermarsi al pronto soccorso dell\’ospedale San Benedetto per le cure del caso. Nel frattempo i militari della Stazione di Arsoli hanno arrestato l’evidente geloso papà, di 64 anni, arrestato con l\’accusa di tentato omicidio e associato al carcere di Rebibbia. Lo sfortunato 24enne, sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico per l\’estrazione di alcuni frammenti metallici dalla gamba ferita, ne avrà per sette giorni.

 

 

                                                                                         Adriana Aniballi

 

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

San Cesareo, carabineri arrestano “coltivatore” di marjiuana

Dopo alcuni servizi di monitoraggio delle aree agricole isolate, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno individuato e arrestato un 57enne originario di Zagarolo ma da tempo residente a San Cesareo, già conosciuti alle...

Barcellona, il cordoglio di Roma: bandiere a mezz’asta in Campidoglio

"Barcellona è un simbolo del cammino europeo verso la conquista dei diritti e delle libertà fondamentali la cui difesa è imperativo per tutti noi e ieri è stata colpita da un ignobile attentato terroristico....

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...