A rischio trasferimento i lavoratori del Call center di Colleferro

0
109

 Non si sa ancora quando né dove. Le voci però di un possibile trasferimento dei trenta lavoratori del Call center di Colleferro si sono fatte sempre più insistenti in questi mesi, tanto che la questione è stata presa in mano direttamente dall’onorevole Renzo Carella che ha informato il Presidente della Provincia Zingaretti della questione.

“Colleferro dal punto di vista produttivo è una città offesa, continua a perdere posti di lavoro e oggi si vocifera di un possibile spostamento di 30 lavoratori del call center. Ritengo, proprio alla luce di quanto sta accadendo, che invece sia necessario potenziare il servizio, diversamente si creerebbe ulteriore disagio ai lavoratori. E’ necessario incrementarlo il servizio no depauperarlo”.

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Minacciata con un avvitabulloni sulla Nettunense: interviene la polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, hanno arrestato B.M., 43enne, di Latina.   L'uomo, in via Nettunense, dopo aver fatto salire in auto una peripatetica, si è appartato nei pressi di un...

Riciclava auto rubate ad Ariccia: arrestato

Nel cuore della notte, è stato sorpreso mentre stava "smembrando" una lussuosa Jeep, tagliandone il telaio con un frullino dopo averla spogliata delle relative parti elettriche e meccaniche.   Il rumore dello sferragliamento ha attirato nella...

Arrestato il ladro di biciclette dei vip

Era diventato l’incubo dei dipendenti Rai di viale Mazzini e non solo. Romano, 51 anni, l’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Ad occuparsi del caso, sono stati gli agenti della Polizia...

Roma, vede uomo appoggiato sulla sua auto e lo minaccia con la pistola

La scorsa notte, a seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato un italiano di 49 anni, autotrasportatore, già conosciuto alle forze dell'ordine,...
ladro di biciclette

Detenuto suicida a Rebibbia: è il terzo caso nei penitenziari

"Apprendiamo che un detenuto si è suicidato nel carcere romano del NC Rebibbia. Il reparto dove si è suicidato il detenuto e il G9. Si tratta del terzo suicido nelle carceri del Lazio.   In più...