A rischio trasferimento i lavoratori del Call center di Colleferro

0
31

 Non si sa ancora quando né dove. Le voci però di un possibile trasferimento dei trenta lavoratori del Call center di Colleferro si sono fatte sempre più insistenti in questi mesi, tanto che la questione è stata presa in mano direttamente dall’onorevole Renzo Carella che ha informato il Presidente della Provincia Zingaretti della questione.

“Colleferro dal punto di vista produttivo è una città offesa, continua a perdere posti di lavoro e oggi si vocifera di un possibile spostamento di 30 lavoratori del call center. Ritengo, proprio alla luce di quanto sta accadendo, che invece sia necessario potenziare il servizio, diversamente si creerebbe ulteriore disagio ai lavoratori. E’ necessario incrementarlo il servizio no depauperarlo”.