Calcio/Via Frioni, i rossoneri si affidano a Marco Pedini

0
32

E’ arrivata ieri in tarda serata la notizia dell’esonero di Marco Frioni dalla panchina del Colleferro Calcio. Al suo posto la società rossonera ha chiamato Marco Pedini, ex tecnico di Cynthia Genzano e Diana Nemi, con un passato di allenatore anche nel settore giovanile della Roma.

Amareggiato il mister ciociaro, che ci teneva a gestire la squadra sin dall’inizio, come aveva detto in estate, ma non sono arrivati nel corso di questi primi mesi di campionato i risultati che la società si aspettava, e così invece di perdere tempo, si è subito deciso per il cambio.

«Abbiamo preferito cambiare immediatamente ai primi segnali e non attendere come abbiamo fatto l’anno scorso e rischiare, vogliamo ottenere altri risultati – afferma Amerigo Talone, che insieme al fratello Loris dirige la società  -. Il campionato che vogliamo fare è un altro, si può anche non vincere, ma puntiamo a stare tra le prime».

Fatali, quindi, a mister Frioni le ultime due sconfitte consecutive, le prestazione della squadra non positive sotto il punto di vista del gioco (vedi la gara con la Cavese), oltre a due precedenti scivoloni in campionato e in Coppa Italia. 

«Abbiamo fiducia e stima in Marco Pedini, ci sembra la persona giusta per provare a inseguire il nostro obiettivo», aggiunge Talone, che non esclude anche qualche ritocco alla squadra.

Il Colleferro già ieri è stato allenato dal neo tecnico, che oggi farà il suo debutto ufficiale sulla panchina rossonera nella gara di Coppa Italia contro l’Albalonga ma nello stadio castellano, mentre domenica sarà a Ciampino per la prima di campionato. Per l’esordio casalingo, quindi, ci sarà da attendere un’altra settimana. Giorni in cui lavorare per rimettere sui giusti binari la squadra, in attesa anche dipoter tornare sul mercato. 


                                                                                                                    gds