Dipendenti comunali stufi delle accuse della politica

0
134

Animi sempre più tesi all’interno del Palazzo comunale veliterno. Non solo frasi al vetriolo e accuse incrociate tra i dirigenti delle opposte sponde, per un dissesto che ha tanti volti e altrettanti artefici. L’asticella dello scontro si è alzata notevolmente, coinvolgendo in un unico calderone l’intera struttura comunale, compresi i dipendenti che vi esercitano la quotidiana professione. Volti tirati, per molti di loro, che non sentono più la fiducia di una politica la quale in molti casi li ha frettolosamente scaricati sull’altare delle proprie mancanze. “Bisogna riordinare la struttura comunale” è stato uno dei leit-motiv degli ultimi due Consigli comunali, nei quali non sono mancati accenni sarcastici all’operato dei dirigenti e, soprattutto, dei dipendenti comunali. “La misura è colma” fanno sapere ora dalle rappresentanze sindacali, che stanche di assistere a questo gioco al massacro hanno deciso di passare al contrattacco, per provare quantomeno a far valere le proprie ragioni e a prodursi in quelli che ritengono degli opportuni distinguo. Nel pomeriggio di lunedì 26 ottobre la Rappresentanza Sindacale Unitaria esternerà le proprie ragioni, “al fine – ha dichiarato il coordinatore Massimo Greco – di fare chiarezza sul dissesto dichiarato dal Comune di Velletri e causato, come da più parti si lascia intendere, dalle spese del personale che ancora una volta viene accusato di non lavorare”.

                                                                                                          Daniel Lestini

 

È SUCCESSO OGGI...

Eur spa dopo anni verso il risanamento, ma incombe la causa milionaria con Condotte...

Alcuni giorni fa La Repubblica pubblicava la notizia che Eur spa, società detenuta per il 90% dal ministero dell'Economia e per il restante 10% dal Campidoglio, era entrata nel mirino della Corte dei Conti...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Uova contaminate, rilevate due nuove positività dai Nas

"Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull'intero territorio nazionale, hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata finopril rispetto...

Edilizia scolastica, a Pomezia al via i lavori alla scuola elementare Trilussa

Edilizia scolastica a Pomezia: al via oggi i lavori di eliminazione delle barriere architettoniche in via Matteotti all’interno della scuola elementare "Trilussa". I lavori prevedono il rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi interni alla scuola e delle...