Fonte Nuova, ubriaco picchia moglie e figlio di 4 anni

0
29

  Ubriaco, sorpreso a picchiare selvaggiamente la moglie e il figlioletto di 4 anni. I carabinieri di  Mentana hanno arrestato S.M. , romeno 35enne, residente a Fonte Nuova per i reati di lesioni personali, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. I militari sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo, dove alcuni vicini di casa avevano segnalato una violenta lite in famiglia. S.M., in stato di ebbrezza alcolica, stava colpendo con violenza la moglie 37enne e il figlio di 4 anni: quando sono arrivati i carabinieri l’uomo non si è assolutamente calmato ma ha continuato a cercare di colpire i suoi familiari, scagliandosi con violenza anche contro i carabinieri che hanno dovuto prima schivare numerosi colpi e poi bloccare l’uomo.  S.M. ha continuato a tenere un comportamento violento anche dopo l’intervento dei carabinieri che lo hanno portato in caserma a Mentana: cercando di fuggire ha colpito con un calcio lo sportello dell’autoradio in uso ai carabinieri provocandone l’ammaccatura. La moglie e il figlio del romeno sono stati prontamente accompagnati in ospedale a Monterotondo dove sono stati medicati alle numerose ferite riportate e successivamente dimessi entrambi con una prognosi di sette giorni.