Santa Palomba: si ribalta la ruspa, operaio muore schiacciato

0
118

 Un nuovo incidente sul lavoro contraddistingue l’area industriale di Pomezia. Ieri pomeriggio un operaio romano di 43 anni è morto schiacciato da una ruspa. Lui, secondo quanto si è potuto apprendere da una prima ricostruzione dell\’accaduto effettuata dai Vigili del Fuoco intervenuti sul posto, stava lavorando a bordo del mezzo meccanico quando il terreno ha ceduto improvvisamente, a causa della rottura di un blocco di pozzolana. Il quarantatreenne si trovava infatti in una cava. Molto probabilmente è stato proprio il terreno abbastanza friabile ad aver messo a dura prova la stabilità della ruspa, tanto che poi il macchinario si è ribaltato, e l’uomo è morto schiacciato sotto le lamiere. Vani sono stati gli interventi di soccorso. Il fatto è successo poco dopo le 15. Sul posto – a seguito di una segnalazione giunta al 112 – sono arrivati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pomezia e gli ispettori della Asl Roma H. Ora sono proprio i militari pometini, agli ordini del maggiore Rodrigo Micucci, ad avviare le indagini. Spetterà a loro, infatti, produrre tutti gli accertamenti per fare luce sul caso. Ora i rilievi che dovranno condurre le forze dell’ordine, coadiuvati dai tecnici della sicurezza dei luoghi di lavoro della Asl, saranno legati a comprendere la dinamica dell’incidente. Uno dei punti che dovrà essere chiarito è anche quello legato alla strumentazione in quel momento in uso del 43enne capitolino. A comporre il fascicolo d’indagine, infatti, anche l’eventuale correttezza delle procedure previste per l’uso dei macchinari. Si dovrà comprendere se sono state rispettate tutte le norme di sicurezza, necessarie per l’ attività svolta nei pressi di cave. Grazie anche alle dichiarazioni che saranno rilasciate dai colleghi di lavoro molto probabilmente sarà possibile ricostruire i fatti ed avere una chiara fotografia di quanto accaduto. Il 29 settembre scorso un altro incidente sul lavoro era avvenuto sul territorio di Pomezia. Un capocantiere edile di 45 anni era precipitato da un balcone, da un\’altezza di tre metri e mezzo.

È SUCCESSO OGGI...

Carpineto Romano, Busker Festival: l’arte di strada nei vicoli storici

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche all'insegna della libertà.   Dal 1990...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Business Open Fiber Acea, benedetto dal Governo per la banda larga a Roma

Mentre si va disvelando il mistero delle ferie di Virginia Raggi e le opposizioni scelgono le più o meno meritate vacanze agostane, i grillini vanno soggetti a una graduale mutazione genetica da partito lotta...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...