Identificati i tre baby-vandali della “Falcone” di Grottaferrata

0
107

 

GROTTAFERRATA – Sono stati identificati dai Carabinieri della stazione di Grottaferrata gli autori dell’atto di vandalismo messo a segno nella scuola “Giovanni Falcone” lo scorso 26 settembre. Si tratta di 3 ragazzi minorenni, due 14enni ed un 15enne, che al termine delle indagini, sono stati convocati in caserma dove, alla presenza dei rispettivi genitori, hanno ammesso le proprie responsabilità. I giovani sono stati denunciati a piede libero per danneggiamento e furto. I fatti risalgono allo scorso 26 settembre: i ragazzi, dopo aver forzato due porte ed una finestra, erano riusciti a penetrare nella scuola dove scaraventarono a terra gli armadietti metallici e danneggiarono numerose suppellettili, computer e altro materiale informatico di ingente valore. Non contenti di ciò inondarono alcune aule, la sala docenti e la presidenza con la polvere degli estintori e con vernice. Sempre nella presidenza aprirono un armadio dal quale trafugarono un I-pod e 900 euro in contanti.

 

È SUCCESSO OGGI...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...

Aggredito durante una visita domiciliare: disavventura per un medico

La Fimmg Lazio denuncia l'ennesimo episodio di aggressione di un medico della continuità assistenziale avvenuto la scorsa notte nella zona di Fiano Romano, picchiato durante una visita domiciliare, fortunatamente in questo caso la presenza...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Non è sfuggito ai carabinieri nemmeno il "tesoretto" che la mala in affari a Roma nascondeva in locali e appartamenti nella sua disponibilità: la scorsa notte, dopo i 23 arresti e i beni per...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...