Nettuno: rapinatore ruba il portafogli ma lascia la pistola alla vittima

0
134

C’è stata una rapina insolita giovedì sera intorno alle 21 a Nettuno. Un uomo ha fermato due passanti, in via Gramsci, li ha minacciati con una pistola e si è fatto consegnare il portafoglio. Poi è fuggito con una Fiat 500 di colore rosso. La dinamica del fatto però risulta incredibile: quando uno delle vittime gli ha consegnato il portafoglio, il rapinatore ha perso tempo per aprirlo e controllare l’entità del contenuto. In quel brevissimo lasso di tempo, uno dei due rapinati gli ha sottratto la pistola che il criminale teneva sotto il braccio. L’aggressore così è scappato in un batter d\’occhio, con i 400 euro ricavati dal furto. Ha però lasciato la pistola in mano alla vittima, che l’ha immediatamente consegnata agli agenti del commissariato di polizia di Anzio, poco lontano dal luogo della rapina. Sono in corso indagini per ricostruire i fatti e per individuare l’autore del furto a mano armata. Via Gramsci è la lunga strada che unisce Anzio a Nettuno, costeggiata anche da una pista ciclabile che dà sul bosco di Villa Borghese e da un marciapiede usato da chi ama camminare a piedi, ma arriva anche a ridosso del centro di Nettuno. Non è stato chiarito ancora se la rapina sia avvenuta nella zona più centrale oppure in quella delle camminate, che è più isolata.

È SUCCESSO OGGI...

Carabinieri, controllo del territorio nel lungo weekend di mezza estate lungo il litorale

Il lungo weekend di ferragosto si è appena concluso vedendo messi in campo decine di militari dell’arma al fine di garantire l’ordine e la sicurezza lungo tutto il litorale viterbese. Migliaia i turisti presenti...
Scoperta camera da letto

Lui morto da giorni, lei disabile: ecco la drammatica scena trovata dalle forze dell’ordine

Drammatica scena trovata dalle forze dell'ordine. Lui, 80 anni, riverso sul pavimento, morto presumibilmente da alcuni giorni per cause naturali e in stato di decomposizione. Lei, la sorella maggiore, 87 anni, impossibilitata a muoversi dal...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Prende a calci la madre: «Alzati, stai facendo solo scena»

Arrestati dalla Polizia un 52enne e un 43enne romani Roma, 18 ago. (askanews) - Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a...

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...