Palestrina, coniglio bastonato per gioco

0
113

 Le Sagre di paese, si sa, conservano il fascino delle tradizioni, ed è ancora più vero quando si tratta di feste dal sapore religioso in cui l’allegria della ricorrenza si mescola alla gioia dell’incontro e della comunione tra i fedeli.

La festa di Santa Rosalia, che si è celebrata domenica 30 Settembre nella piazza della Chiesa dedicata alla Santa è stata però funestata da uno spiacevole episodio.

«Il tradizionale gioco della “pignatta” è stato organizzato inserendo all’interno del sacco da abbattere con il bastone un coniglio vivo. Ed ecco che adulti e bambini hanno avuto il  discutibile piacere di scagliare bastonate sull’animale.

Fortunatamente il sacco si è aperto sotto i colpi ricevuti ed il coniglio ferito, terrorizzato ed insanguinato è caduto a terra dove sarebbe stato ulteriormente ferito dalla folla se una ragazza non l’avesse raccolto e portato da un veterinario che ha provveduto a salvarlo». Il fatto è stato riportato dall’associazione di tutela degli animali AmiCOniglio alla sezione Ambiente del Codici che ha provveduto a sporgere denuncia.

Sull’episodio è voluto intervenire il sindaco di Palestrina che ha voluto prendere le distanze da quanto accaduto.

«Credo sia stato un atto irresponsabile e stupido da parte degli organizzatori della festa – dichiara il sindaco di Palestrina Rodolfo Lena – Non ero purtroppo presente in città al momento dell’accaduto ma come rappresentante comunale intendo condannare l’atto spregevole perpetrato ai danni dell’animale. L’amministrazione comunale – aggiunge il sindaco Lena – si esprime all’unanimità contraria a qualsiasi atto lesivo di persone e animali e adotterà tutti gli strumenti necessari affinché quanto accaduto non si ripeta più.»

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Aggredito durante una visita domiciliare: disavventura per un medico

La Fimmg Lazio denuncia l'ennesimo episodio di aggressione di un medico della continuità assistenziale avvenuto la scorsa notte nella zona di Fiano Romano, picchiato durante una visita domiciliare, fortunatamente in questo caso la presenza...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Non è sfuggito ai carabinieri nemmeno il "tesoretto" che la mala in affari a Roma nascondeva in locali e appartamenti nella sua disponibilità: la scorsa notte, dopo i 23 arresti e i beni per...