Finto prete soggiorna un mese gratis in un albergo di Castel Gandolfo

0
90

Castel Gandolfo (Roma) – Vestiva impeccabilmente l’abito talare e la sua inflessione germanica ha gabbato tutti per oltre un mese. Protagonista della vicenda è un cittadino tedesco di 34 anni, da tempo residente in un piccolo comune della provincia di Bolzano, che si è presentato in una struttura alberghiera di Castel Gandolfo, vestito con abito prelatizio, quale rappresentante dell’Ordine Teutonico del Convento di Lana (provincia di Bolzano). Accolto con tutti i crismi dagli operatori della struttura, il sacerdote ha fruito di un sostanzioso vitto e alloggio per più di un mese per poi sparire improvvisamente nel nulla, senza pagare il conto della sua permanenza. Il falso prete, secondo i racconti dei proprietari dell\’albergo, dopo aver fatto colazione rimaneva fuori stanza per tutto il giorno per poi tornare in albergo la sera, più di qualche volta in stato di evidente ebbrezza. Dopo la fuga è scattata la denuncia, presentata dal direttore. I Carabinieri della Stazione di Castel Gandolfo Ville Pontificie si sono messi sulle tracce del prete truffaldino che grazie ad una serie di testimonianze ed accertamenti è stato scoperto e identificato. Le ulteriori indagini dei Carabinieri hanno permesso di accertare che il tedesco, nonostante avesse frequentato il seminario, non fu mai ordinato sacerdote. Lo attenderà un processo da affrontare per usurpazione di titoli o di onori e insolvenza fraudolenta, oltre al conto da pagare alla struttura alberghiera.

 

È SUCCESSO OGGI...

Incendio nella notte, palazzina di 7 piani a fuoco

Incendio nella notte in un appartamento in una palazzina di sette piani a Roma, nel quartiere Tuscolano. I vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 4.15 in via Lucio Mummio 7, come riportato da ilmessaggero.it,...

Cave, carabinieri aggrediti con morsi e graffi: 4 persone arrestate per droga

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e della Stazione di Cave hanno arrestato un cittadino italiano e tre cittadini nigeriani - tra cui due donne - per i reati di detenzione...

Drogata alla guida travolge 5 persone: ecco la ricostruzione della tragedia a Roma

E' accusata di lesioni gravi e guida sotto effetto di stupefacenti aggravata per aver causato un incidente stradale la donna di 43 anni arrestata per avere investito 5 persone ieri sera a Roma, nella...

Amministrative, Politiche, Regionali. Tanto votar per nulla… forse

di Giuliano Longo Al voto, al voto, non c’è pietà per gli aventi diritto italiani chiamati ad esprimere il loro democratico giudizio almeno una volta l’anno. Ora tutti hanno fretta di andare alle urne massimo...

Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma, l’annuncio della società

La notizia era trapelata già diverse settimane fa, ma ora ovviamente è ufficiale. L'As Roma e Luciano Spalletti si separano. «La Società - si legge nella nota della società giallorossa - è attualmente impegnata nella...