Calcio a 5, giallo sulla Roma: assente dagli organici di B

0
32

Sono stati pubblicati ieri i calendari per la stagione sportiva 2009/10. Il via ufficiale al 27° campionato di serie A avverrà in contemporanea con la serie A2 e B ed è stato fissato per il prossimo 3 ottobre. Ma per la serie B sono stati ufficializzati solo i vari gironi e non i calendari, che saranno diramati per metà agosto. Dal 10 ottobre spazio poi anche al campionato Under 21.

In serie A ad aprire ufficialmente i giochi sarà però il derby veneto tra Luparense e Arzignano, che assegnerà con la Supercoppa Italiana il primo trofeo della stagione. 

Mentre le Final Eight di Coppa Italia si disputeranno come sempre tra febbraio e marzo: si parte con la serie B dal 4 al 6 febbraio per poi proseguire con l\’Under 21 dal 15 al 17 febbraio, la serie A2 dal 25 al 27 febbraio per concludere poi con la Final Eight di Serie A dal 5 all\’8 marzo.  

Per la Nazionale azzurra quella che verrà sarà la stagione del 6° Campionato Europeo Uefa. Dopo la brillante qualificazione ottenuta a Kaunas contro Lituania, Bielorussia e Georgia, l\’Italia guidata dal ct Roberto Menichelli si prepara ad affrontare in Ungheria l\’avventura continentale dal 19 al 30 gennaio 2010. Il sorteggio dei due gironi verrà effettuato presso il Centro Congressi Kolcsey di Debrecen alle ore 16 del prossimo 24 settembre. 

La prima giornata della Serie A vedrà i confronti Bisceglie-Napoli, Montesilvano-Atiesse, Kaos-Lazio, Marca-Napoli Barrese, Napoli Vesevo-Luparense, Cagliari-Augusta, Arzignano-Pescara. Nessun derby laziale vista la sola presenza della “nuova” Lazio, che con ogni probabilità giocherà in un palasport della capitale, abbandonando le ipotesi di Colleferro e Genzano.

In A2, girone B, la prima giornata avrà in programma: Fiumicino-Reggio, Conversano-Acqua&Sapone, Gragnano-Putignano, Ceccano-Giovinazzo, Giovanile-Marcianise, Vibo-Brillante, Modugno-Siciliana. All’11° giornata ci sarà il confronto tra la Brillante Roma e i cugini del Fiumicino, neo promossi. 

Passando agli organici di serie B sorprende l’assenza della Roma dai gironi. Sul giallo della mancata presenza della squadra giallorossa, che aveva fatto anche domanda di ripescaggio in A2, si apprende da fonti societarie che la “Roma è convinta di poter rientrare nell’organico della serie B dalla prossima settimana”.  

Intanto il Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a cinque, preso atto delle domande di iscrizione, ammissione e ripescaggio ha definito gli organici di B. Sempre sei i gironi, e in quello denominato E ci sono: L’Acquedotto, la ripescata Pro Capoterra 2000, Polaris, Teleco Cagliari, l’altra ripescata Prato Sardo Futsal Nuoro, Futsal Palestrina, Salaria Sport Village, Albano, Alphaturris,  Cogianco Genzano Futsal, Elmas, Rocca Massima Latina, Civis Colleferro 1997.