Tivoli, fanno il bagno in dodici nelle piscine dei mondiali: denunciati

0
101

Due coppie di coniugi sono state denunciate dalla Polizia locale di Tivoli per aver utilizzato insieme con i propri otto figli, senza alcuna autorizzazione, le nuove piscine comunali in località Arci, attualmente concesse in uso alla Federazione Italiana Nuoto per gli allenamenti degli atleti che gareggiano ai campionati mondiali in corso a Roma.

Quando l’altro giorno intorno alle ore 15, su segnalazione del Sindaco Giuseppe Baisi, è intervenuta la pattuglia della polizia locale nell’impianto sportivo appena inaugurato, al posto degli atleti hanno trovato in acqua le due famiglie con otto bambini al seguito tra i 3 e i 12 anni che facevano il bagno nelle piscine con teli da spiaggia, alcuni salvagente e tutto il necessario per la balneazione.

I vigili hanno accertato che le 12 persone erano entrate nella struttura senza alcuna autorizzazione. Uno degli adulti è un dipendente di una delle ditte che hanno effettuato i lavori per la realizzazione dell’impianto e ha raccontato di aver aperto le porte della struttura, eludendo il sistema di sicurezza, utilizzando una chiave custodita nell’area del cantiere.

I vigili hanno altresì accertato che il responsabile della ditta, oltre a non essere a conoscenza dell’uso improprio della struttura da parte del dipendente, non aveva concesso alcuna autorizzazione alla balneazione. Per questo i quattro adulti sono stati denunciati all’autorità giudiziaria ai sensi degli articoli 633 e 639 bis del codice penale (invasione di edificio pubblico).

Il Sindaco Baisi ha informato dei fatti la Federazione Italiana Nuoto, che ha in concessione l’impianto sportivo fino al termine dei mondiali di nuoto, chiedendo predisporre più rigide misure di controllo nei giorni in cui la struttura non viene utilizzata dagli atleti per gli allenamenti.

È SUCCESSO OGGI...

Biagiotti, Montino: «Se ne va grande stilista che amava il nostro territorio»

"Sono addolorato per la scomparsa della stilista Laura Biagiotti. Alla figlia Lavinia e alla sua famiglia porgo le mie più sentite condoglianze. Con lei se ne va un pezzo della storia della moda italiana...

Allargamento via Tiburtina: è sciopero permanente

Fermo il cantiere per l’adeguamento di via Tiburtina, arteria fondamentale per un intero quadrante cittadino su cui transitano quotidianamente circa un milione di persone, che rischia di essere l’ennesima grande opera incompiuta della Capitale....

Rapisce la ex e la picchia: in casa dell’aggressore hashish e cocaina

La donna, sconvolta, si è presentata di mattina presto presso il commissariato Primavalle raccontando di essere appena riuscita a scappare dall’ex compagno che l’aveva, poche ore prima, rapita. La donna, mentre si apprestava a recarsi...

Berlusconi incontra la candidata sindaca di Guidonia

"Il Presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha incontrato a Palazzo Grazioli la candidata sindaco del centrodestra al Comune di Guidonia Montecelio, Arianna Cacioni, accompagnata dal coordinatore regionale del Lazio di F.I., sen. Claudio...

Roma, entra in un negozio di antiquariato e si impossessa di una teca con...

E’ avvenuto in un negozio di antiquariato del centro storico. Una coppia è entrata confondendosi tra i clienti fin quando l’uomo, con mossa furtiva, si è impossessato di una teca contenente una corona antica ed...