Artena, uccide il fratello per sbaglio

0
144

 

«Ho sentito un rumore e ho sparato. Non lo volevo uccidere. Ho distrutto due famiglie» Si è giustificato così Pietro Di Cori, operaio 49 enne, all’arrivo del Sostituto Procuratore di Velletri, Luigi Paoletti, giunto nella mezzanotte d mercoledì in Contrada Pozzo Nuovo, ad Artena, dove si è consumata l’ennesima tragedia familiare. Un fratricidio, come nella parabola di Caino e Abele, nato però da uno scambio di persona. Al posto del ladro c’era infatti Domenico, fratello maggiore, 58 anni, titolare di un negozio di elettronica molto conosciuto nella zona e proprietario insieme al fratello della villa bifamiliare dove viveva ormai da diversi anni. Il medico legale ha accertato il decesso per morte celebrale a causa del colpo inferto alla testa, in un’ora compresa tra le 10,00 e le ore 11,00.

A dare l’allarme ai Carabinieri della stazione locale sono stati i vicini che hanno avvertito prima lo sparo e poi le grida. Disperate. Gli uomini dell’Arma in divisa, arrivati tempestivamente sul posto, hanno vissuto insieme ai figli e parenti una tragedia familiare che rischiava di assumere proporzioni ancor più grandi per quel gesto di Pietro che nel pianto confuso ha manifestato l’intenzione di uccidersi. Dietro le mura della bifamiliare il pensiero dei conoscenti era rivolto tutto ai due figli che volevano condividere insieme al padre scomparso la nascita del primo figlio e il matrimonio dell’unico maschio della famiglia, di cui fervevano in questi giorni i preparativi.

Dalla mezzanotte il caso si è spostato nelle aule giudiziarie. Pesanti le accuse: omicidio volontario. Per la Procura Pietro Di Cori ha sparato per uccidere una persona.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, accoltellato alla fermata dell’autobus

Un romano di 52 anni è stato accoltellato la scorsa notte a Roma mentre aspettava l'autobus a una fermata in via dei Fienaroli, a Trastevere. L'aggressore, un senza tetto uruguaiano di 60 anni, è...

Operazione Porta d’oro: confiscati 50 milioni di euro dalla GdF

Blitz della Guardia di Finanza, oggi, a Roma. I finanzieri del Comando Provinciale hanno confiscato tre società, unidici immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di...

Strage di Manchester, stasera luci spente al Colosseo

A seguito dell’attentato terroristico alla Manchester Arena è stato disposto lo spegnimento delle luci del Colosseo, di Palazzo Senatorio e Fontana di Trevi, a partire da mezzanotte e per un’ora, in segno di cordoglio e vicinanza...
autobus, atac, bus, trasporti

Atac, nessuna aggressione a conducenti nella notte fra venerdì e sabato

In relazione a notizie di stampa, secondo le quali sarebbero avvenute aggressioni ai danni di conducenti Atac nella notte fra venerdì 19 e sabato 20 maggio, l'azienda precisa che non risultano casi di aggressione né sulla...

Cerveteri, Bonus Acqua: come richiedere l’agevolazione tariffaria

L'Amministrazione comunale di Cerveteri rende noto che è possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per l'anno 2017 per quanto riguarda il pagamento dell'utenza idrica. Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione, i nuclei familiari residenti (prima casa) o...