Perseguita l’ex fidanzata: arresto a San Cesareo

0
36

Si tratta del quarto caso di stalking in altrettanti mesi. Questa volta si tratta però semplicemente di una storia di fidanzamento che ha avuto delle ripercussionipsicologiche pesanti sulla vittima. I Carabinieri della Stazione di San Cesareo hanno arrestato B.G., 26enne della zona, a causa delle continue molestie con cui perseguitava l’ex fidanzata.

I due giovani, che si erano conosciuti durante gli studi universitari, avevano da tempo interrotto la loro relazione ma lui non si era rassegnato ed aveva iniziato a tormentarla con insistenti sms e telefonate, continui pedinamenti e appostamenti sotto casa. Esasperata, la giovane ha denunciato il tutto ai Carabinieri della locale Stazione che, dopo gli accertamenti del caso, questa notte hanno sorpreso il giovane nuovamente appostato sotto l’abitazione della ragazza durante l’ennesimo atto persecutorio. La denunciante, per lo stress accumulato, è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari presso l’ospedale Coniugi Bernardini di Palestrina. Lo Stalker è stato accompagnato in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli ed in attesa del rito direttissimo.