Guidonia, Eligio Rubeis vince su Pagano

0
122

 La tornata elettorale dell’indifferenza, quella che ha assegnato a Guidonia il primato dell’affluenza più bassa d’Italia con il 46,73 per cento di elettori al voto (hanno deciso di esprimersi solo 29.582 su 63.309, l’ha conquistata il centrodestra portando sulla poltrona di sindaco Eligio Rubeis che, appoggiato dalla coalizione Pdl-Dc-civica, ha sconfitto al ballottaggio Michele Pagano, candidato dall’Udc, dal Pd, da due liste civiche e in apparentamento con l’Italia dei Valori e “Mondi Nuovi”. Una percentuale di votanti che ha fatto combattere ai due contendenti un testa a testa giocato sul discrime di un punto percentuale abbondante. Sfida che si è conclusa intorno alle 20 conteggiando nelle 68 sezioni della città il 51,86 per cento in favore di Rubeis e il 48,14 per Pagano. Quattordicimila e 570 voti per il primo, 13.550 per il secondo.  Settecento le schede nulle e 258 quelle bianche.

Un vantaggio, quello di Rubeis, che non è mai stato ribaltato. Pagano, dal canto suo però, ha vinto in una serie di sezioni “espugnando” a tratti anche alcune zone storicamente di destra. Si è aggiudicato infatti cinque seggi di Villalba (20,21, 25, 26 e 27). Ancora primo Pagano nella 16, 17 e 18 di Collefiorito; nelle 42,43 e 45 di Montecelio; nelle 56, 57, 60 e 61 di Setteville e nella 63 di Marco Simone.

Una sconfitta che si porta dietro la ferita insanabile consumata nel centrosinistra e in particolare nel Pd che ha portato alle urne un centrosinistra diviso più che mai.

A centrodestra, d’altro canto, Rubeis ha vinto ma non ha sfondato. La differenza si è attestata su circa mille voti.

Grande euforia in piazza del Comune quando il nuovo sindaco è arrivato con un tricolore a mo’ di sciarpa. Già un nutrito gruppo di neo consiglieri e sostenitori era arrivato prima al grido “dateci le chiavi”.

È SUCCESSO OGGI...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...
regione lazio

Lazio Ambiente, vertice in Regione. Fuori il presidio dei lavoratori

Domani, mercoledì 26 luglio, durante l’incontro sul futuro di Lazio Ambiente i lavoratori manifesteranno all’ingresso della sede della giunta regionale a partire dalle ore 14. L’incontro, ottenuto a seguito delle nostre pressioni, arriva dopo un...

Siccità, vertice in Campidoglio. E Acea va giù in Borsa

Si terrà nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 19, in Campidoglio il vertice sull'emergenza idrica nella Capitale dopo lo stop ai prelievi dal lago di Bracciano deciso dalla Regione a partire da venerdì...

Scontro alla Pisana: traffico in tilt

Luceverde segnala dopo le 17 un incidente in via della Pisana fra Via dei Grimaldi e Via San Giovanni Eudes incidente all'altezza del civico 255. Da ricostruire la dinamica, si segnala traffico rallentato.

Amalgama, grandi opere pubbliche: nuovi casi di corruzione

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una nuova ordinanza, che dispone una misura cautelare e un sequestro preventivo di beni, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma...