Ardea, muore 35enne in incidente stradale

0
106

Una nuova vittima sulle strade del litorale. Questa volta, a lasciarci la pelle, un motociclista di trentacinque anni. Accade ad Ardea. O, meglio, sul litorale nel tratto di strada tra Colle Romito e Lido dei Pini. I fatti sono successi nel tardo pomeriggio di martedì. L’uomo era a bordo del suo scooter su via Laurentina, all’altezza del ristorante-discoteca Samoa. Proveniva da Tor San Lorenzo e stava

percorrendo la strada in direzione Anzio. In quel momento, però, ha urtato contro un furgone Mercedes che proveniva da Anzio. Secondo i primi rilievi, una manovra anomala del mezzo avrebbe portato allo scontro. L’impatto è stato fatale per il motociclista. L’urto è stato troppo forte. Prima il contatto con la lamiera del mezzo, poi, quello con l’asfalto, e una caduta rovinosa con la testa proprio sotto il furgone, un mezzo Mercedes di colore bianco di una ditta di montaggio di Bibbena, città in provincia di Arezzo. A poca distanza dal cadavere, il casco che indossava e la moto su cui era in sella. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Tor San Lorenzo, quelli del nucleo radiomobile della compagnia di Anzio, i Vigili del Fuoco, la protezione civile, una pattuglia della polizia stradale. Sul luogo del sinistro anche i sanitari del 118 di stanza in via dei Tassi, che hanno cercato di fare il tutto e per tutto per salvargli la vita, ma è stato impossibile. Il medico di servizio nell’ambulanza di Tor San Lorenzo non ha potuto far altro che accertarne il decesso. Il corpo è stato coperto da un lenzuolo bianco in attesa dell’arrivo del magistrato, dopodiché è stato rimosso dall’asfalto. A causa dell’incidente mortale la situazione del traffico è stata molto critica per tutto il tempo dei rilievi: le forze dell’ordine, per consentire prima i soccorsi e poi le rilevazioni, infatti, hanno dovuto chiudere via Laurentina in tutti e due i sensi di marcia. Negli ultimi sette giorni sono stati diversi gli incidenti stradali – anche mortali – che hanno contraddistinto le strade del litorale romano. Nel fine settimana appena trascorso, un motociclista è morto su via Pontina. Nella corsia laterale della strada che da Roma porta a Latina, all’altezza di via di Valle di Perna, ad averne la peggio è stato un centauro di Pomezia di 36 anni. 

È SUCCESSO OGGI...

Di Serio-Curcio, nuovo incontro con questore su Esquilino

"Ieri sera, insieme alle tante energie positive del rione Esquilino, abbiamo incontrato il questore Guido Marino per il secondo di una serie di incontri finalizzati a focalizzare ed affrontare le questioni di sicurezza del...

1 maggio a Roma, ecco le iniziative dei musei

"Lunedì 1 Maggio in occasione della Festa del Lavoro i principali musei, aree archeologiche e monumenti statali resteranno aperti, rispettando il normale piano orario e tariffario. Dal Museo di Palazzo Ducale di Mantova al...

Trovato morto nel cortile di casa: giallo all’Eur

Si tinge di giallo la vicenda della morte Daniele Stoppello, avvocato da sempre vicino alla comunità Glbt ritrovato morto nel cortile del suo palazzo, in via Cesare Pavese. Sul caso che ha fatto il giro...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...

Roma, gli immigrati puliscono le strade e chiedono integrazione

C’è chi la solidarietà se la va cercando rendendosi utile socialmente e non elemosinando davanti ai negozi su postazioni ormai divenute fisse. Come nel caso che vogliamo citare oggi. Da un po di tempo...