Schianto a Zagarolo: muore una donna

0
113

 A distanza di diciannove ore dal ritrovamento di un cadavere, la via Zagarolese si rende protagonista di un altro caso di cronaca nera. Anna A., medico 64enne di Zagarolo era di ritorno ieri mattina intorno alle 13,00 da Tivoli per il disbrigo di alcune pratiche di lavoro, quando all’altezza del depuratore di Zagarolo, in prossimità di una curva pericolosa è andata a impattare contro una Fiat Punto che stazionava ferma al centro della strada. A bordo dell’auto, una coppia di ragazzi di 25 anni, un italiano e una romena. L’impatto è stato violentissimo. L’allarme è stato lanciato da un’auto passante che ha avvertito subito il 113. Sul posto è giunta nel giro di pochi minuti l’autoambulanza dell’Ospedale di Palestrina, dove Anna aveva prestato servizio per diversi anni. Vani i tentativi di rianimazione sulla donna. Anna A. è morta sul colpo lasciando due figlie, un marito e alcuni nipotini. Sono invece fuori pericolo i due ragazzi della Punto travolti solo di lato dall’auto in corsa. Su di loro i Carabinieri di Palestrina hanno disposto degli accertamenti per conoscere i motivi per cui si erano fermati al centro della strada, provocando di fatto l’impatto mortale.

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...