Velletri, fanno esplodere la cassa continua dell\’esattoria comunale: bottino da dieci mila euro

0
73

 Colpo gobbo la scorsa notte alla cassa continua degli uffici dell\’esattoria del Comune di Velletri, che si trovano a via XXIV maggio, nei pressi di via Ariana, in una zona centrale della cittadina castellana. La banda di malviventi, attorno alle 4 della notte, si è avvicinata alla cassa continua e per farla saltare in aria ha utilizzato una tecnica sempre più "in voga" negli ultimi tempi: dopo aver riempito di gas una zona vicina alla cassa stessa, i malviventi hanno provocato una forte deflagrazione riuscendo a scardinare la cassa continua. Il bottino, circa diecimila euro, non è stato molto ricco a causa del recente "ponte" del 2 giugno. Lo scoppio è stato avvertito in maniera sensibile dagli abitanti della zona, ma, nonostante l\’immediato intervento dei Carabinieri del gruppo Radiomobile e della Stazione di Velletri, del gruppo di malviventi non si è avuta più traccia, anche se gli stessi Carabinieri stanno indagando per risalire ai colpevoli di questo furto, anche grazie all\’ausilio di alcune testimonianze oltre che di eventuali tracce lasciate da questi "professionisti del furto". Non è il primo episodio di questo genere che viene compiuto in quell\’area di Velletri. Nel recente passato era andato a buon fine un furto alla Gs della zona, mentre un altro tentativo di scardinamento della cassa continua della Todis era stato vanificato dal pronto intervento dei Carabinieri che in quel caso avevano colto sul fatto i malviventi.

                                

                                                                                                                                                                      cinque

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...
ladro di biciclette

Ottantenne muore in carcere: addio al ladro di biciclette

Era stato soprannominato il ladro di biciclette perché di due ruote, nel corso della sua vita, ne aveva rubate migliaia. Non per necessità. Né per indole da malfattore. Ma perché affetto da una forma...
roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Movida tossica a Roma: blitz dei carabinieri

Sedici spacciatori arrestati e centinaia di dosi di droga sequestrate. Hashish, marijauana, cocaina, ketamina e MDMA, tra le altre. È il bilancio dell’intensa attività antidroga eseguita dai carabinieri del comando Provinciale di Roma. L'ennesima...
corda impiccato genazzano suicidio

Orrore a Genazzano: si impicca all’albero del suo giardino

Attimi di terrore negli occhi di alcuni passanti. Un uomo, ancora vivo, penzolava impiccato a un albero. Immediatamente hanno chiamato il 112 e, miracolosamente, l'aspirante suicida è stato salvato. Lo scioccante episodio è accaduto...