Spari in strada in via Bravetta: gambizzato 24enne

La vittima, residente a Fiumicino, già conosciuta alle forze dell'ordine, è stata soccorsa e portata al policlinico Gemelli, dove è stata operata

0
230

Un 24enne è stato gambizzato ieri sera a Roma.

L’EPISODIO IN VIA BAVETTA – E’ successo in via Bravetta, intorno alle 22: due uomini sono arrivati in scooter, con i caschi in testa, e uno di loro è sceso e ha esploso alcuni colpi di arma da fuoco verso il ragazzo, che si trovava fuori da un bar.

LA FUGA – Poi sono fuggiti. La vittima, residente a Fiumicino, già conosciuta alle forze dell’ordine, è stata soccorsa e portata al policlinico Gemelli, dove è stata operata.

LA CONDIZIONI DELLA VITTIMA – Non si trova in pericolo di vita: ha avuto, infatti, una prognosi di 60 giorni. Sull’accaduto indagano i carabinieri del Nucleo investigativo di via In Selci e del Nucleo operativo della compagnia di Trastevere.

CADAVERE – E un clochard questa mattina è stato trovato morto in strada a Roma, a Salita di San Gregorio, al Celio, vicino a una sede della Caritas.

COLPITO IN TESTA – L’uomo è stato ucciso, colpito alla testa con un pesante oggetto.

L’ALLARME – A dare l’allarme, intorno alle 7, è stato un passante. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Celio. Il presunto responsabile sarebbe già stato fermato: si tratta di un altro senza dimora.

L’IPOTESI – L’omicidio sarebbe scaturito dopo una lite tra i due.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...