San Basilio, estorsione a mano armata in un locale

In manette un 36enne albanese. E' caccia al complice, riuscito a fuggire dopo aver aggredito un poliziotto

0
213
arresti estorsione

Due uomini a Roma hanno trascorso la serata di ieri in un locale notturno a San Basilio, e qui hanno consumato diverse bevande ma, all’atto di saldare i 370 euro del conto, si sono avvicinati alla moglie del titolare e si sono rifiutati di pagare mostrandole una pistola con fare intimidatorio.

L’ESTORSIONE – La donna a quel punto non ha insistito nella sua richiesta, aspettando che se ne andassero, ma i due malviventi si sono invece avvicinati al titolare e, sempre avvalorando le loro ragioni sotto la minaccia dell’arma, lo hanno ”esortato” ad assumere un loro conoscente, ex dipendente di quello stesso locale, come parcheggiatore. A quel punto l’addetto all’accoglienza clienti, accortosi della scena, ha avvisato il 113 di quanto stava accadendo e ha atteso all’esterno l’arrivo della Polizia.

L’INTERVENTO – Sul posto sono arrivate due pattuglie del reparto Prevenzione crimine Lazio e gli agenti hanno rintracciato i malfattori ancora all’interno; alla loro vista hanno tentato di allontanarsi, ma sono subito stati bloccati. Durante il controllo uno di loro ha spintonato in modo fulmineo un poliziotto ed è scappato. Inseguito per alcune centinaia di metri, è riuscito al momento a far perdere le proprie tracce. Durante la fuga, però, l’uomo ha gettato in terra una pistola modello Glock calibro 9×21, completa di 12 cartucce, immediatamente recuperata e sequestrata dagli agenti. Così il complice, un 36enne albanese, è stato arrestato con l’accusa di estorsione e ricettazione in concorso, mentre il fuggitivo, identificato, è stato denunciato per gli stessi reati ed è attivamente ricercato.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...

Maxi Operazione sul litorale romano: 4 arresti e 700 gr di droga sequestrata

A conclusione di un lungo servizio di osservazione e pedinamento scattato sulle spiagge di Torvaianica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia e delle Stazioni Carabinieri di Torvaianica e di...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...