San Basilio: ubriaco fradicio picchia moglie, figli e cane

L'uomo è stato fermato grazie all'intervento della polizia

0
224
violenza donne

L’uomo è tornato a casa ubriaco nel primo pomeriggio e subito ha aggredito la moglie senza alcun motivo.

RICHIESTA D’AIUTO – La donna ha quindi contattato il figlio, al momento fuori casa, chiedendogli di tornare subito per accorrere in suo aiuto. Quando il ragazzo è rientrato ha trovato il padre che in quel momento se la stava prendendo con il cane, ha chiesto spiegazioni al genitore e questo, per tutta risposta, lo ha colpito con dei pugni al volto e alla nuca. A quel punto anche l’altra figlia della coppia è intervenuta in difesa del fratello, ma il padre ha aggredito anche lei, costringendola a scappare in strada. Ed è proprio sotto casa, in zona San Basilio, a Roma, che i poliziotti intervenuti l’hanno trovata, ancora visibilmente scossa e in lacrime, con indosso solo il pigiama.

IL RACCONTO – La ragazza ha raccontato agli agenti del reparto Volanti tutta la vicenda e poi li ha fatti salire nell’appartamento. Qui i poliziotti hanno trovato l’aggressore ancora seduto in cucina, mentre madre e figlio si erano barricati in camera da letto. Alla luce delle accuse mosse contro di lui l’uomo ha dichiarato di non aver avuto alcuna lite con i suoi familiari, ma quando il ragazzo si è presentato con gli abiti strappati e sporco di sangue, si è dovuto arrendere all’evidenza e ha dovuto seguire gli agenti in commissariato. Le vittime dell’aggressione hanno sporto denuncia contro il proprio congiunto, riferendo agli inquirenti che quello del pomeriggio era stato solo l’ennesimo episodio di violenza nei loro confronti, ma che in precedenza erano sempre stati reticenti a denunciare il fatto per il timore di ritorsioni. Negli uffici di polizia il fermato ha dato in escandescenzae tanto da costringere gli agenti a chiamare in aiuto un’altra pattuglia del commissariato Sant’Ippolito. L’uomo, 46enne romeno, è stato infine arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate, accompagnato nel carcere di Regina Coeli a disposizione del’autorità giudiziaria.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...

Incendia i furgoni di una ditta, lo riconoscono dai tatuaggi e dalle ustioni

Ha scavalcato la recinzione di una ditta di trasporti e, una volta giunto sul piazzale, ha rivolto la sua attenzione ad alcuni furgoni parcheggiati, sui quali ha versato del liquido infiammabile che aveva portato...
autobus atac

Controlli sui mezzi pubblici, presi cinque borseggiatori in poche ore

Nell’ambito dei servizi di prevenzione per la sicurezza della Capitale, i carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato i controlli a bordo dei mezzi pubblici e delle fermate della metropolitana, per garantire maggiore...
Elezioni, roma, comune, campidoglio, Giachetti, Morassut, Bertolaso, Storace

Sgomberata piazza Indipendenza, Ama provvede alla pulizia straordinaria dell’area

E’ terminata l’operazione di polizia finalizzata al ripristino delle condizioni di vivibilità, legalità, igiene e sicurezza in piazza Indipendenza ed in via Curtatone. Tutte le persone presenti sui giardini sono state allontanate, mentre gli occupanti...

Maxi sequestro di droga: 322 kg di marijuana. Quattro giovani arrestati alle porte di...

Quattro persone arrestate e 322 Kg di marijuana sequestrati sono il bilancio di un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Frascati a conclusione di una breve attività d'indagine, avviata qualche giorno fa. In manette sono...

Sgombero piazza Indipendenza, soluzioni del Comune non gradite

Sono stati sgomberati alle prime ore del mattino i giardini di piazza Indipendenza, abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri che da anni occupavano lo stabile di via Curtatone.  L'intervento - si legge in una...