Roma, spari a Tor Bella Monaca per 20 euro negati

Ferito un somalo 24enne. Ma a terra le forze dell’ordine non hanno trovato nè bossoli nè altre tracce dell'accaduto

0
113
Sparatoria
Roma, spari a Tor Bella Monaca per 20 euro negati

Ancora spari nella notte a Roma e precisamente nel quartiere romano di Tor Bella Monaca. Un cittadino somalo di 21 anni, con precedenti per furto, ha riferito di essere stato ferito a colpi d’arma da fuoco in via Scicli, intorno alle 4.30. Secondo la versione data agli agenti del commissariato Casilino, il 21enne avrebbe avuto una lite con un cittadino algerino di sua conoscenza, a cui avrebbe negato 20 euro. Da qui una discussione che poi sarebbe sfociata nel ferimento al piede.

IL GIALLO – Le forze dell’ordine hanno perlustrato la zona in cui sarebbe avvenuta la sparatoria, ma non hanno trovato nè bossoli nè altre tracce dell’accaduto. Il somalo, trasportato in ospedale, è stato dimesso con 30 giorni di prognosi, per una frattura al terzo medio distale.

ANCORA SPARI – Solo qualche giorno fa un episodio simile. E’ successo tutto in pochi attimi. Gli hanno sparato a un piede dopo un banale diverbio avvenuto per strada. E’ successo verso le 18 a Roma, sulla circonvallazione Gianicolense, dove un 39enne italiano è stato raggiunto da due colpi d’arma da fuoco esplosi da due persone a bordo di uno scooter, che poi si sono dati alla fuga.

LA DINAMICA – La vittima era appena scesa dall’autobus quando la moto è sfrecciata a tutta velocità proprio tra lui e il mezzo pubblico. Ne è nato un diverbio che al momento, però, sembrava concluso senza ulteriori conseguenze. I due a bordo dello scooter, però, hanno aspettano il 39enne poco più avanti e gli hanno sparato ai piedi con una pistola di piccolo calibro. Poi sono scappati. L’uomo è stato immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale San Camillo. Sul posto è intervenuta la polizia, che adesso sta indagando per risalire ai responsabili.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

videocamera furti borse cellulari alberghi roma

Il trucco per rubare borse e cellulari: videocamera svela come agivano

Operava negli alberghi del centro di Roma. Erano una vera e propria gang latino americana. Rubavano borse e oggetti di valore agli ospiti degli alberghi. E il modus operandi era sempre lo stesso. La...
tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...
roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Movida tossica a Roma: blitz dei carabinieri

Sedici spacciatori arrestati e centinaia di dosi di droga sequestrate. Hashish, marijauana, cocaina, ketamina e MDMA, tra le altre. È il bilancio dell’intensa attività antidroga eseguita dai carabinieri del comando Provinciale di Roma. L'ennesima...
corda impiccato genazzano suicidio

Orrore a Genazzano: si impicca all’albero del suo giardino

Attimi di terrore negli occhi di alcuni passanti. Un uomo, ancora vivo, penzolava impiccato a un albero. Immediatamente hanno chiamato il 112 e, miracolosamente, l'aspirante suicida è stato salvato. Lo scioccante episodio è accaduto...