Infernetto, sedicenne stuprata dal branco dopo la discoteca

La storia della minorenne si arricchisce di nuovi particolari. Il processo entra nella fase viva

0
184

Il caso della sedicenne stuprata dagli amici nel settembre del 2012 entra nel vivo. Nei giorni scorsi si è tenuta l’udienza che vede per ora indagati due ragazzi. La violenza però sarebbe stata compiuta da tre: manca il terzo responsabile. Gli inquirenti stanno cercando di risalire all’eventuale responsabile e di accertare quanto denunciato dalla vittima.

L’ACCUSA –  «Mi hanno bloccato le braccia, immobilizzata sul divano e a turno violentata». Questa la rivelazione shock che sarebbe stata rilasciata al sostituto procuratore e che ora sta facendo il giro del web.
«Un’amica si è chiusa in bagno, l’altra si è appartata  –  ha raccontato l’adolescente  io invece mi sono adagiata sul divano». In quella notte la sedicenne tornò a casa sconvolta e poi portata in ospedale sotto shock. Da li sarebbero partite le denunce e le prime indagini.

LA DIFESA – L’atto sessuale è stato accertato ma lei ci stava. Questa la reazione dei ragazzi. Nessuna violenza dunque. Dopo l’atto ci sarebbe stata però una lite, una testimonianza che lascerebbe aperta la tesi della violenza. Secondo gli avvocati della difesa inoltre il racconto della vittima sarebbe stato contraddittorio. La sedicenne per ora non si è costituita parte civile. Nel prossimo processo sarà chiamata a deporre.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]

È SUCCESSO OGGI...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...

Chikungunya tra Morena e Ciampino: al via disinfestazione straordinaria

A seguito di casi accertati di soggetti affetti da patologia Chikungunya sul territorio comunale, l'Amministrazione informa la cittadinanza che, con Ordinanza sindacale n. 12 del 26/09/2017, ha disposto un'azione di disinfestazione straordinaria che verra'...

Banca della terra, così si valorizzano 5mila terreni agricoli

La Giunta regionale del Lazio ha approvato l'elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli, o a vocazione agricola, nella disponibilita' della Regione Lazio non utilizzati...