Prima Porta, frana un costone: 5mila metri cubi di terra su una casa

Disagi anche in centro sulla scalinata di San Saba, a piazzale Ardeatino e a Trastevere alla casa "Peter Pan"

0
198

Continuano gli interventi della Protezione civile di Roma Capitale a Prima Porta e Piana del Sole e Ostia, tre delle zone più colpite dagli effetti dell’ondata di maltempo.

PERIFERIE. Gli operatori e i volontari, insieme alla squadra emergenza del Servizio giardini, sono all’opera a via della Giustiniana, civico 278, dove uno smottamento di un costone ha riversato al piano terra di un condominio 5mila metri cubi di fango, senza fortunatamente arrecare danni alla struttura o ai residenti. In fase di riapertura il sottopasso di via Frassineto, ripulito da acqua e fango. Nell’altra zona maggiormente colpita, Piana del Sole, la Protezione civile di Roma Capitale sta fornendo assistenza ai residenti per liberare le case dall’acqua con l”aiuto delle idrovore. Al momento sono 15 gli interventi di questo tipo attivi secondo la sala operativa centrale. Squadre al lavoro anche a Ostia.

CENTRO STORICO. Intanto anche in centro il maltempo ha portato altri effetti negativi con il crollo delle mura aureliane in piazzale Ardeatino, a pochi passi dal quartiere San Saba, per fortuna senza danni alle persone. «Il danno piu” ingente  – la presidente del I Municipio, Sabrina Alfonsi – riguarda la scalinata delle Mura Aureliane da San Saba a Piramide che aveva già dei problemi ed e” crollata giu”. Quella e” una scala utilizzata, se non la ripristiniamo per raggiungere le scuole da San Saba bisognera” utilizzare l”automobile. Faremo un intervento in somma urgenza».

PETER PAN. Allagata anche la casa famiglia “Peter Pan” di Trastevere, in via San Francesco di Sales.La struttura che ospita bambini malati oncologici è finita “sott’acqua” a causa di una perdita d’acqua da una tubatura che ha causato l’allagamento della struttura. A seguito dell’invasione di acqua una squadra della Protezione civile è intervenuta con un’elettropompa per liberare le stanze, distribuendo poi acqua potabile ai piccoli residenti. Dalla sala operativa inviata anche una squadra Acea per riparare la perdita e ripristinare la normalità.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...