Eur, armato di pistola rapina pizzeria e scappa

0
162

Momenti di panico e terrore ieri sera in un locale in zona Eur. Un romano di 41 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Roma per aver rapinato una pizzeria, armato di una pistola scacciacani priva del tappo rosso. L’episodio risale a ieri sera quando l’uomo ha fatto irruzione nel locale pubblico di via Laurentina ed ha minacciato il titolare facendosi consegnare l’incasso di circa 520 euro in contanti.

I militari in transito, sono stati allertati dalla vittima che gli ha indicato il rapinatore in fuga. Dopo un inseguimento a piedi, i carabinieri sono riusciti a bloccarlo e ammanettarlo. Addosso al 41enne è stata rinvenuta l’intera refurtiva e la pistola che è stata sequestrata. Accusato di rapina aggravata, l’arrestato è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.

Un’altra arma, simile a quella usata dal rapinatore, è stata trovata ieri dai carabinieri della stazione Roma San Pietro. Si tratta di una una pistola giocattolo, priva di tappo rosso, che un antiquario romano di 49 anni teneva nascosta nella sua bottega di via dei Coronari.. Durante i controlli i militari hanno trovato anche 61 grammi di cocaina purissima, unitamente a vario materiale utile per il confezionamento delle dosi e e 3.200 euro in contanti. La sostanza stupefacente, il materiale per preparare le dosi, la pistola e i soldi sono stati sequestrati.

RICEVI TUTTE L ENOTIZIE SULL’EUR DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”58″]