Terrore in un bar del Quadraro: dà in escandescenze con un machete

0
152
Terrore al Quadraro: molesta clienti di un bar con un machete

La scorsa notte, i carabinieri della stazione Roma Quadraro, hanno arrestato un cittadino albanese di 49 anni, nullafacente e senza fissa dimora, con l’accusa di porto abusivo di arma, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I militari sono intervenuti a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, all’interno di un bar di via Cartagine, dove era stato segnalato lo straniero che,  in evidente stato di ebbrezza, stava infastidendo alcuni avventori.

L’uomo, nonostante la presenza dei carabinieri in uniforme, non ha desistito nel suo comportamento molesto e li ha aggrediti mentre lo invitavano a calmarsi.

Notato il machete sotto la maglia, i carabinieri sono riusciti a disarmarlo e ad ammanettarlo. L’arma è stata sequestrata mentre il 49enne è stato portato in caserma e trattenuto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]