«C’è un decoder per lei». Caccia a una banda di truffatori

Indagini della polizia. Almeno quattro casi

0
202
truffa
truffa

Due colpi a Guidonia e tre nella zona di Roma sud. E la mano sembra essere la stessa. Si tratta di una banda di truffatori che per racimolare qualche centinaio di euro si è messa a consegnare pacchi con dentro decoder scadenti e obsoleti. Vittime sei anziani.

OCCHIO ALLA TRUFFA DELLA DOPPIA TELEFONATA – Centinaia di famiglie raggirate

LA CRONACA – Sapeva nome e cognome del figlio e hanno detto di aver ricevuto quell’indirizzo proprio da lei: aveva un pacco da consegnarle, un decider. Basta pagare 600 euro. Sul caso indaga il commissariato di Guidonia che ora sta confrontando altri casi provenienti dalla capitale. Le vittime venivano «agganciate» nei parcheggi, nei mercati, nelle piazze, in certi casi con la classica vendita porta a porta.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...