Ignazio Marino, la rivolta dei comunales

I sindacati: «La giunta è venuta meno agli impegni». Il 6 novembre confronto con Nieri

0
177
Ignazio Marino, la rivolta dei comunales

Erano davvero tanti i dipendenti comunali che oggi hanno manifestato in piazza del Campidoglio. Secondo i sindacati, dopo una campagna elettorale incentrata sulla valorizzazione del personale per una migliore offerta dei servizi, la Giunta è venuta meno ai suoi impegni e adesso pretendono risposte sollecite e chiare.  Questi i punti essenziali: salvaguardia dei livelli salariali; stabilizzazione di tutto il precariato; Valorizzazione del personale attraverso lo scorrimento delle graduatorie interne, aperte e vigenti; Scelte politiche univoche su sicurezza, servizi sociali, servizi educativi e scolastici, servizi culturali; organizzazione della macchina capitolina, decentramento e corretta gestione delle società partecipate, nell’ambito di un piano di razionalizzazione che possa restituire risorse ai dipendenti.

Il 6 novembre il vicesindaco, con Delega al Personale, Luigi Nieri  ha convocato un tavolo di confronto, ma in assenza di risposte concrete i sindacati minacciano di proseguire l’agitazione anche in forme più dure. Il vicesindaco nel corso della giornata ha tentato di stemperare i toni della protesta addossandone la responsabilità alla amministrazione Alemanno cui è «mancata un”attenta politica per il personale».
Ma ad acuire la tensione di questi giorni sono state anche le recenti assunzioni per lo staff del sindaco e quelle esterne previste per la macrostruttura.

«Stiamo lavorando – ha aggiunto Nieri-  a un  piano di riordino (per) valorizzare il fondamentale contributo dei dipendenti di Roma Capitale. E’ evidente che al centro di questo progetto c’è la salvaguardia di ogni livello occupazionale e retributivo.» Quindi ha confermato con una punta di demagogia, che gli stipendi dei dipendenti comunali «già” troppo bassi a causa di politiche nazionali sbagliate» non verranno toccati. Resta il fatto che una protesta di questo genere  da tempo non si verificava a ridosso della approvazione del bilancio che si preannuncia complicata.

È SUCCESSO OGGI...

TripAdvisor: ecco i parchi divertimento e i parchi acquatici più apprezzati d’Italia

TripAdvisor®, il sito di viaggi che ti aiuta a trovare le tariffe più convenienti e le recensioni più aggiornate, ha annunciato oggi i vincitori de premi Travelers’ Choice™ Parchi Divertimento & Parchi Acquatici. I...

L’Infiorata di Genazzano: al via nel weekend

Il turista che visiterà Genazzano nella notte tra sabato 1 e domenica 2 luglio scoprirà con stupore che le strade, i borghi e le piazze si andranno mano a mano colorando con un tappeto...

As Roma, l’incredibile nuova acconciatura di Nainggolan (VIDEO)

Solo pochi giorni fa aveva postato sul suo profilo Instagram una foto enigmatica, piena di mistero, in cui scriveva di "pensare a cosa fare". Ma non parlava del futuro calcistico, Radja Nainggolan, bensì della...
tuscolano civitavecchia

Collatina, incendio vicino scuola: scatta l’allarme salute

“Un grosso incendio è divampato poco fa nei pressi della scuola materna Dalmazio Birago, vicino via Collatina, e sta preoccupando personale scolastico e genitori, i quali allarmati dalle maestre, sarebbero stati sollecitati ad andare...
INCENDIO ROMA EST GROTTA GREGNA

Roma, incendio in una rimessa di camper e roulottes: colonna di fumo nero (FOTO)

Brutto incendio in via del Flauto, in zona Grotta di Gregna, in una rimessa di camper e roullottes. A prendere fuoco almeno sei mezzo. I vigili del fuoco del comando di Roma sono impegnati  dalle 9...