Treni Roma, venerdì sciopero delle Ferrovie dello Stato

0
116
Roma - Guasto alla stazione Tuscolana, disagi e treni cancellati

Il gruppo Ferrovie dello Stato italiane rende noto che il sindacato Orsa ed alcuni sindacati autonomi minoritari hanno indetto uno sciopero del personale ferroviario dalle 9 alle 17 di venerdi.

DOMANI SCIOPERO DEI TAXI – “Alla luce della grave situazione di continua violazione della legalita” che da lungo tempo gli operatori del settore taxi subiscono presso lo scalo aeroportuale di Fiumicino dovuta alla sostanziale non applicazione dell”ordinanza 14/2009 e in risposta all”oggettivo immobilismo di Aeroporti di Roma e delle amministrazioni comunali di Roma e Fiumicino che ignorano le giuste richieste di legalita” e rispetto delle regole che giungono oramai da anni dalla categoria, viene proclamato per domani, dalle 10 alle 16, uno sciopero del servizio taxi presso lo scalo aeroportuale di Fiumicino”. È quanto dichiarano in una nota congiunta Unica taxi Cgil, Fit Cisl taxi, Uil trasporti taxi, Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Ati e Mit. “Presso lo scalo aeroportuale di Fiumicino saranno garantite (come previsto dalla vigente normativa in materia di regolamentazione del diritto di sciopero) le prestazioni di trasporto sociale per anziani, portatori di handicap e malati: il servizio nella citta” di Roma- concludono- si svolgera” regolarmente”.

GUASTO A UN TRAM – Un tram della scienza che dalla citta” universitaria portera” romani e turisti fino a via Guido Reni, sede del futuro “hub scientifico di primo piano”. Si”, perche” per unire “valorizzazione di un percorso turistico e miglioramento del trasporto urbano” basta prendere la linea 3 e farla arrivare fino al quadrante strategico formato da museo della Scienza, Maxxi, Auditorium, stadio Flaminio e Villaggio olimpico. L”idea parte dalla commissione Turismo di Roma Capitale, presieduta da Valentina Grippo, che oggi ha approvato la mozione che adesso andra” in Consiglio comunale. La realizzazione del tram della scienza parte da un”esigenza “espressa dai cittadini del II municipio- spiega Grippo all”agenzia Dire- che hanno chiesto di sdoppiare la linea a piazza Ungheria per fare in modo che il nuovo quadrante che si verra” a creare tra l”Auditorium, il Palazzetto dello sport e le caserme di via Guido Reni sia servito da tram. La risoluzione e” stata votata e approvata dal Consiglio municipale e noi l”abbiamo recepita in questa mozione con cui chiediamo che la Giunta e il sindaco si attivino per creare questo collegamento diretto”.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA MOBILITÀ DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”64″]