Investiti dal treno: un ferito a Tivoli. Un morto a San Pietro

0
147
treno termini

Investito treno mentre attraversava i binari. E’ successo questa mattina alla stazione ferroviaria di Bagni di Tivoli. La vittima è un giovane studente colpito dal convoglio ad una spalla. Il giovane fortunatamente ha riportato delle ferite.

RITARDI FINO A 45 MINUTI – Dinamica ancora da accertare quella dell’incidente che ha bloccato la circolazione dei treni della FL2 Roma-Tivoli-Sulmona dalle 7.50. Sono annunciati ritardi fino a 45 minuti con la circolazione che, fanno sapere da Trenitalia, potrà riprendere solo dopo i rilievi dell’Autorità giudiziaria.

UN MORTO A SAN PIETRO – Un cadavere è stato trovato questa mattina a Roma, intorno alle 8, alla stazione San Pietro. Il corpo di un uomo, ancora in corso di identificazione, e” stato rinvenuto sui binari, con le gambe tranciate. La vittima, di circa 30 anni, era a torso nudo. Non e” ancora chiaro se si è trattato di un incidente o di un suicidio. Sul posto la Polizia.

DISAGI SULLE LINEE LOCALI – Secondo le prime ricostruzioni, la vittima potrebbe essere stata investita da un treno quando era ancora buio. Sul posto per i rilievi è intervenuta la Polfer, che sta svolgendo accertamenti.
A quanto si apprende da Fs, la circolazione dei treni viene garantita attraverso la deviazione su altri binari, con inevitabili rallentamenti sulla line.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]