Agguato a Torvaianica, morto 37enne ferito a colpi di pistola

Simone non ce l'ha fatta. Indagini dei carabinieri

0
248

È morto dopo un mese di agonia nel letto dell’ospedale Simone Stefanello, il romano 37enne vittima di un agguato a Torvaianica, in provincia di Roma, lo scorso 13 settembre.
Secondo quanto si è appreso, l’uomo è deceduto domenica all’ospedale San Camillo di Roma per le gravi lesioni.
Il 37enne era stato attinto da colpi d’arma da fuoco al torace e alle braccia in via delle Orchidee, mentre camminava a piedi in strada vicino casa. Proseguono le indagini dei carabinieri del nucleo investigativo di Frascati per individuare gli autori dell’omicidio.

[form_mailup5q lista=”pomezia”]

È SUCCESSO OGGI...