Ostia, ripartono le domeniche ciclopedonali

0
71

Dal 16 marzo al 27 aprile ad Ostia tutte le domeniche ritornerà la pedonalizzazione del Lungomare. Il tratto interessato, comunicato dalla presidenza del X° Municipio, partirà da via Giuliano da Sangallo fino a piazzale Magellano e sarà interdetto alle autovetture dalle 9 alle 19 per consentire lo svolgimento della manifestazione denominata Ostia Mon Amour.

L’INIZIATIVA – Dopo l’evento dei mesi passati chiamato ‘Ottobre al mare’ a grande richiesta ritorna la pedonalizzazione del Lungomare per dare la possibilità alla cittadinanza di camminare, passeggiare, pattinare ed andare in bicicletta liberando ognuno al propria fantasia sportiva cercando di stare all’aria aperta ed apprezzare il mare di Roma.

LA PAURA DEI COMMERCIANTI – Tuttavia la città si divide tra chi desidera la pedonalizzazione e chi invece la teme: la viabilità potrebbe risentirne pesantemente ed anche i commercianti hanno paura che questo si ripercuota sui già loro fragili incassi.

PULIZIA DELLE STRADE – E domani studenti, attivisti dei comitati e delle associazioni e volontari residenti nei quartieri del municipio II di Roma, armati di guanti, sacchi e ramazze, dalle 9 alle 13 saranno impegnati nella pulizia delle aree circostanti le scuole e delle strade dalla circonvallazione Nomentana a piazza Bologna, a via Flaminia, passando per piazza Ungheria, viale Parioli e piazza Euclide. Lo scopo della manifestazione è «di denunciare lo stato di allarmante degrado e incuria in cui versano le strade, le piazze, le aree verdi del nostro municipio, causato sia dall”inefficienza della pubblica amministrazione sia dallo scarso senso civico di parte degli abitanti di Roma».

LA RICHIESTA – I cittadini chiedono al Comune: un servizio adeguato di pulizia e manutenzione delle strade e degli spazi verdi; una maggior trasparenza nella comunicazione tra cittadini e Ama; la realizzazione di iniziative divulgative per responsabilizzare ed educare la cittadinanza alla pulizia e al senso del decoro; l’attivazione di efficaci azioni di controllo da parte degli organi di vigilanza finalizzate al rispetto della normativa. All’iniziativa parteciperanno anche gli studenti delle scuole Azzarita, Genovesi, Mameli, Guido Alessi, San Giovanni Evangelista, Machiavelli, Esopo e Lucrezio Caro.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]