Pomezia, a fuoco sala giochi. Paura in centro

Appiccato incendio in via Fratelli Bandiera. Una bravata, uno scherzo o un atto intimidatorio?

0
163
incendio pomezia

Una bravata, uno scherzo o un atto intimidatorio? Di certo non sono state cause naturali, quelle che questa notte hanno provocato un incendio nella sala giochi di via Fratelli Bandiera, a Pomezia. Erano le 3:00 di questa notte quando i proprietari del negozio di scommesse sportive sono stati avvertiti dai carabinieri che il loro locale era andato in fiamme.

I DANNI – A bruciare fortunatamente solo la parte esterna, le saracinesche e il piccolo piazzale esterno posto davanti l’entrata principale. Sul luogo dell’incendio – dove sembra sia stata rinvenuta una bottiglia di plastica ormai liquefatta, che potrebbe aver contenuto del liquido infiammabile – sono intervenuti, oltre ai carabinieri, anche i vigili del fuoco di Pomezia, che hanno provveduto a sedare le fiamme prima che queste si estendessero all’interno o al piano superiore della palazzina, dove ci sono gli appartamenti. Nessun sospetto sugli autori da parte dei gestori – che stanno attendendo maggiori informazioni da parte degli uomini delle forze dell’ordine per capire la dinamica di quanto accaduto – per i quali potrebbe trattarsi di una bravata o uno scherzo di cattivo gusto.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU POMEZIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”37″]

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro di persona a scopo di estorsione: un arresto a Labico

A conclusione di una complessa attività d’indagine, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina hanno arrestato un uomo italiano di 40 anni, con precedenti, con le accuse di sequestro di persona a...
telecamere di videosorveglianza sicurezza fiumicino

Frosinone, dati e risultati della videosorveglianza

Sono stati illustrati al comune di Frosinone, i numeri, le statistiche e i risultati della videosorveglianza realizzata mediante il progetto comunale "Città in video". Erano presenti il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, il segretario...

Roma, lite in famiglia: spunta fuori una pistola

Le pattuglie del Commissariato Porta Maggiore e del Reparto Volanti sono intervenute in un appartamento al Pigneto, nelle prime ore del pomeriggio, a seguito di alcune segnalazioni giunte al numero di soccorso unico che...

Blitz a un camorrista: sequestrati beni per oltre un milione di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno confiscato un ingente patrimonio mobiliare e immobiliare, del valore stimato di circa 1.120.000 euro, ad un pregiudicato napoletano, appartenente a un clan...

Duemila presidi in piazza: a Roma la protesta dell’Anp

Oltre duemila in piazza provenienti da tutta Italia per quella che e' la prima vera mobilitazione dei dirigenti scolastici. Si sono ritrovati questa mattina a piazza San Cosimato a Roma per la manifestazione denominata...