Fiumicino, 5 chilometri di pista ciclabile lungo tutto il litorale

0
144
Fiumicino, 5 chilometri di pista ciclabile lungo tutto il litorale

«Sarà lunga oltre quattro chilometri e percorrerà l’intero litorale di Fregene, da sud a nord. La pista ciclabile permetterà a residenti e turisti di ogni età di percorrere il lungomare pedalando in sicurezza all’interno di un percorso appositamente creato. Una prima parte della pista, nell’area di Fregene sud, è stata già realizzata mentre nei prossimi mesi la ditta sarà al lavoro per ultimare il tratto restante dei 4,8 km totali previsti. Il costo è di 1 milione e 600mila euro». Così in una nota il Comune di Fiumicino.

IL SINDACO MONTINO – «Questa pista – spiega il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino – è un’opera importante per Fregene perché c’è moltissima gente che utilizza la bicicletta per spostarsi. Il percorso fa parte di una serie di interventi che porteranno al rifacimento e all’ammodernamento dell’intero lungomare. In senso più generale, invece, questa pista si va ad inserire in un contesto ben più ampio: il nostro progetto, infatti, è quello di trasformare Fiumicino nel comune più ciclabile del Lazio attraverso la realizzazione di piste su tutto il territorio».

L’ASSESSORE CARROCCIA – «La proposta progettuale – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Caroccia – punta alla ricostruzione di una condizione di godibili del percorso. È prevista la realizzazione di un marciapiede a ridosso dei muri e delle recinzioni degli stabilimenti balneari, adiacente al quale è in via di realizzazione la pista ciclabile. I marciapiedi saranno delimitati con una cigliatura di travertino, un sottofondo di inerti di cava con sopra un conglomerato bituminoso colorato che conferirà un aspetto gradevole, oltre a garantire funzionalità e sicurezza».

IL PROGETTO – «La pista ciclabile di 2 metri e mezzo di larghezza, in calcestruzzo armato con rete elettrosaldata finito con pavimentazione a pastina colorata – continua la nota del Comune – sarà separata nei tratti adiacenti la sede stradale esistente, da un’aiuola di un metro mentre, nei tratti fiancheggianti aree sterrate e residui dunali, la delimitazione verrà realizzata mediante staccionata rustica in legno di castagno stagionato. L’intervento produrrà effetti migliorativi sotto tutti i profili: i marciapiedi consentiranno una percorrenza pedonale sicura; la ciclabile rappresenterà la soluzione desiderata dai residenti che, abitualmente, durante l”estate utilizzano la bicicletta; il riordino dei parcheggi permetterà una generale riqualificazione della zona; il rifacimento completo del manto stradale abbatterà definitivamente il degrado viario; la sistemazione delle aree a verde conferirà un aspetto gradevole e tipico della ”passeggiata sul lungomare” e permetterà anche una maggior tutela dei residui dunali esistenti».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU FIUMICINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”33″]