Fiumicino, 5 chilometri di pista ciclabile lungo tutto il litorale

Montino: «L'obiettivo è rendere il nostro Comune a misura di bici»

0
255

«Sarà lunga oltre quattro chilometri e percorrerà l’intero litorale di Fregene, da sud a nord. La pista ciclabile permetterà a residenti e turisti di ogni età di percorrere il lungomare pedalando in sicurezza all’interno di un percorso appositamente creato. Una prima parte della pista, nell’area di Fregene sud, è stata già realizzata mentre nei prossimi mesi la ditta sarà al lavoro per ultimare il tratto restante dei 4,8 km totali previsti. Il costo è di 1 milione e 600mila euro». Così in una nota il Comune di Fiumicino.

IL SINDACO MONTINO – «Questa pista – spiega il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino – è un’opera importante per Fregene perché c’è moltissima gente che utilizza la bicicletta per spostarsi. Il percorso fa parte di una serie di interventi che porteranno al rifacimento e all’ammodernamento dell’intero lungomare. In senso più generale, invece, questa pista si va ad inserire in un contesto ben più ampio: il nostro progetto, infatti, è quello di trasformare Fiumicino nel comune più ciclabile del Lazio attraverso la realizzazione di piste su tutto il territorio».

L’ASSESSORE CARROCCIA – «La proposta progettuale – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Caroccia – punta alla ricostruzione di una condizione di godibili del percorso. È prevista la realizzazione di un marciapiede a ridosso dei muri e delle recinzioni degli stabilimenti balneari, adiacente al quale è in via di realizzazione la pista ciclabile. I marciapiedi saranno delimitati con una cigliatura di travertino, un sottofondo di inerti di cava con sopra un conglomerato bituminoso colorato che conferirà un aspetto gradevole, oltre a garantire funzionalità e sicurezza».

IL PROGETTO – «La pista ciclabile di 2 metri e mezzo di larghezza, in calcestruzzo armato con rete elettrosaldata finito con pavimentazione a pastina colorata – continua la nota del Comune – sarà separata nei tratti adiacenti la sede stradale esistente, da un’aiuola di un metro mentre, nei tratti fiancheggianti aree sterrate e residui dunali, la delimitazione verrà realizzata mediante staccionata rustica in legno di castagno stagionato. L’intervento produrrà effetti migliorativi sotto tutti i profili: i marciapiedi consentiranno una percorrenza pedonale sicura; la ciclabile rappresenterà la soluzione desiderata dai residenti che, abitualmente, durante l”estate utilizzano la bicicletta; il riordino dei parcheggi permetterà una generale riqualificazione della zona; il rifacimento completo del manto stradale abbatterà definitivamente il degrado viario; la sistemazione delle aree a verde conferirà un aspetto gradevole e tipico della ”passeggiata sul lungomare” e permetterà anche una maggior tutela dei residui dunali esistenti».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU FIUMICINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”33″]

È SUCCESSO OGGI...

IX Municipio, per l’ex assessora Laurelli i grillini “sfasciano e non costruiscono”

Luisa Laurelli è stata assessore alle politiche sociali e alla scuola nella giunta Marino per 14 mesi nel 2015; psicologa e psicoterapeuta vanta un lunghissimo curriculum di esperienze professionali e politiche rimanendo attivamente impegnata nel...
incidente sulla prenestina

Chiede dei soldi a un ragazzo, lui si rifiuta e viene picchiato e rapinato...

É accaduto nella notte a Trastevere. Un extracomunitario ha avvicinato un 30enne, da lui conosciuto, chiedendogli del danaro e, al suo rifiuto, lo ha colpito al volto con una bottiglia. Poi, una volta a...

Botte, sputi e insulti alla compagna: allontanato dalla polizia

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: questi i reati contestati ad un romeno di 64 anni. Vittima, la compagna. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino si sono presentati a...

Tremendo incidente, un’auto si scontra con una moto: centauro in pericolo di vita

Un centauro è in pericolo di vita dopo un brutto incidente con un'Opel Corsa. É accaduto la scorsa notte a Roma, intorno alle 2.30, in largo Bratislava. Sul posto sono intervenuti gli agenti del...
regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...