Ostia, donna torna a casa e il compagno tenta di strangolarla

La 53enne era appena stata a un interrogatorio con i Carabinieri dopo diverse denunce e violenze

1
223

Una visita dai Carabinieri per spiegare il senso delle tante denunce presentate contro il compagno, poi il ritorno a casa con la spaventosa sorpresa di un uomo inferocito e violento.

VIA OTTAVIANI. Così martedì sera a Roma nel quartiere di Ostia in via Ottaviani una donna appena rientrata sulla soglia di casa ha trovato il compagno che si è scagliato contro di lei insultandola e colpendola con pugni alla testa e al costato. Poi, dopo averla afferrata al collo ha iniziato a strattonarla e, dopo averla scaraventata fuori di casa insieme ai due figli minori, presenti all’aggressione, l’ha minacciata di non far rientro a casa. La vittima, una donna di 53 anni, madre di 3 figli di cui due ancora minorenni. Quando sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato Lido di Roma, accorsi in suo aiuto, hanno trovato effettivamente la vittima e le due bambine in strada, piangenti e infreddolite. Poco dopo è arrivato sul posto anche l’altro figlio dei due coniugi, maggiorenne, che, ascoltato dagli agenti, ha confermato quanto raccontato dalla donna.

AGGRESSIONI CONTINUE. Le ripetute aggressioni fisiche e psicologiche da parte del padre, il divieto di utilizzare l’acqua calda e il gas per cucinare, l’obbligo per la madre ed i figli di dormire tutti su un unico letto e a volte anche chiusi a chiave e impossibilitati ad uscire di casa. Viste le condizioni della donna, che è apparsa subito molto dolorante e spaventata, i poliziotti hanno richiesto l’intervento del 118. In ospedale i medici l’hanno giudicata guaribile in 25 giorni di prognosi per la frattura di una costola. Rintracciato l’uomo ancora all’interno dell’appartamento, alle contestazioni degli agenti ha negato qualsiasi responsabilità. Accompagnato negli uffici del commissariato, O.A., marocchino di 53 anni, è stato arrestato per lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]

1 COMMENTO

Comments are closed.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, uccise la madre soffocandola con un cuscino: pm chiede 30 anni al figlio

Trenta anni di reclusione con rito abbreviato. E' la condanna chiesta dalla procura di Roma per Lorenzo Borghi, il ventiquattrenne accusato dell'omicidio volontario di sua madre. La richiesta è stata avanzata dal pm Vittoria...

Concorsone, comitato vincitori: «Insufficienti 385 assunzioni»

"Siamo assolutamente delusi dal piano assunzionale diffuso ieri attraverso una nota stampa dall`amministrazione Capitolina. Sono del tutto insufficienti le 385 assunzioni previste per il 2017, così resteranno ancora in attesa ben 162 vincitori di...

Danneggia più volte chiesa, arrestato nigeriano a Roma

Resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e continuato. Sono i reati contestati dalla Polizia di Stato a un 31enne nigeriano che con le sue intemperanze ha costretto gli agenti a intervenire...

Aperossa Festival 2017, a San Paolo e Testaccio musica e cinema gratuiti in piazza

Dopo il successo dei primi due eventi presso la Centrale Montemartini, torna L'Aperossa Festival 2017, iniziativa gratuita che unisce musica, cinema e memoria storica. Gli appuntamenti sono nel quartiere San Paolo (Parco Schuster) e a...

Elezioni Ostia, tanti candidati manca ancora quello del Pd

Ostia, il mare di Roma, tristemente famosa per essere il municipio commissariato per mafia è pronta per il 5 novembre prossimo? Dopo 2 anni di commissariamento il X municipio con i suoi 200.000 abitanti sarà...