Fiumicino, barista romena reagisce a rapina e uccide uno dei banditi

A perdere la vita un pregiudicato romano di 29 anni, ferito mortalmente con un coltello

0
179
polizia

Hanno tentato una rapina armati di pistola in un bar di via Hermada, a Fiumicino, ma a uno dei due malviventi è andata male.

LA RAPINA – La barista infatti ha reagito e con un coltello ha colpito l’uomo, un pregiudicato romano di 29 anni, morto poco dopo a seguito della grave ferita riportata. L’altro rapinatore è invece fuggito a bordo di un furgone rubato ma è stato poi bloccato dalla polizia dopo un incidente stradale.

LA DINAMICA – I due malviventi erano entrati all’interno del bar e avevano esploso alcuni colpi di pistola. Ma una delle dipendenti, di nazionalità romena, ha reagito e si è difesa afferrando uno dei coltelli che aveva sul bancone, riuscendo a ferire mortalmente uno dei due rapinatori.

IL TENTATIVO DI FUGA – I banditi hanno però tentato la fuga verso via della Scafa. Poco dopo la vettura ha sbandato e quando la coppia ha aperto le portiere per proseguire la fuga a piedi, uno dei due è stramazzato a terra per le coltellate che aveva ricevuto.

L’ARRESTO – Poco dopo, in via Vellere, gli agenti del commissariato di Fiumicino hanno tratto in arresto anche il complice. La polizia scientifica, intervenuta sul posto, ha effettuato rilievi sia presso il bar che presso il luogo del ritrovamento del cadavere. Gli inquirenti stanno compiendo degli accertamenti per verificare se ci fosse anche qualche altro complice.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU FIUMICINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”33″]

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...