Fiumicino, ragazza perde un braccio investita dal treno per Roma

0
155

Grave incidente giovedì pomeriggio a Fiumicino intorno alle 14.30 nella stazione di Parco Leonardo con circolazione rallentata sulla linea ferroviaria.

L’INCIDENTE. Una ragazza, a quanto pare impiegata presso il vicino centro commerciale, che aspettava il treno in direzione Roma è stata  travolta dal treno in arrivo e nell’urto si è vista amputare il braccio. Una scena agghiacciante durata pochi secondi e alla quale hanno assistito alcuni altri passeggeri in attesa del treno. La ragazza stava aspettando il treno per recarsi verso la capitale, ma forse a causa del tentativo mal riuscito di attraversare i binari, è stata colpita dalla locomotiva in arrivo che le ha staccato violentemente un braccio.

DINAMICA DA ACCERTARE. Sulle cause dell’investimento stanno adesso indagando i poliziotti che cercheranno di accertare l’esatta dinamica dell’accaduto. Sul posto è intervenuta anche un’eliambulanza del 118 regionale che ha trasportato la ferita grave presso l’ospedale san Camillo di Roma. Al di là dell’estremo shock per quanto accadutole la ragazza sarebbe comunque rimasta cosciente e al momento non sarebbe in pericolo di vita. Al momento coordinano le operazioni gli agenti della polizia ferroviaria di Fiumicino.

DISAGI E RALLENTAMENTI. La circolazione sulla linea FL1. Fiumicino Aeroporto – Roma – Orte è al momento sospesa per permettere l’insieme delle operazioni di verifica. Ripercussioni sull”intera tratta con forti ritardi, cancellazioni e limitazioni di percorso. Sospeso anche il collegamento Leonardo Express tra Roma Termini e Fiumicino.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU FIUMICINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”33″]