Paura a Palestrina, crolla una palazzina di due piani

L'edificio, in via Corso Pierluigi 25, era stato sgomberato dai vigili del fuoco nei giorni scorsi

0
300

Tragedia sfiorata questa mattina a Palestrina, alle porte di Roma, dove una palazzina di due piani in via Corso Pierluigi 25, angolo vicolo del Duomo, è crollata.

SGOMBERATA – Al momento non ci sono persone ferite, perché la struttura era disabitata da qualche giorno in seguito a una ordinanza comunale di sgombero perché inagibile. In seguito ad alcune segnalazioni, infatti, i vigili del fuoco erano intervenuti per un sopralluogo riscontrando lesioni sugli archi e cedimenti strutturali.

IL CROLLO – Domenica scorsa l’edificio è stato quindi evacuato. Questa mattina, intorno alle 5, il crollo. Sul posto sono intervenuti i pompieri e i Carabinieri di Palestrina. E qualche giorno fa paura invece a Tivoli, per una lastra di tetto caduta in una palestra di un scuola.

L’INCIDENTE – L’incidente si è verificato nell’orario delle lezioni a Tivoli all’interno della palestra di una scuola in via del Collegio.

PROFESSORI IN RIUNIONE – Alcuni calcinacci sono caduti dal soffitto colpendo alcuni professori che si trovavano all’interno del locale per una riunione.

L’INTERVENTO DELLE FORZE DELLl’ORDINE – Due i feriti lievi colpiti di striscio dal crollo.

IL SINDACO – Il sindaco, subito dopo l’episodio, ha firmato un’ordinanza e avvianto un’indagine per accertare la causa del cedimento all’interno della palestra. La struttura, costruita circa 50 anni fa, comunque non ha subito gravi danni.

[form_mailup5q lista=”palestrina”]

È SUCCESSO OGGI...