Marino, ubriaco lancia coltello tra i clienti di un noto locale

0
311

Era quasi mezzanotte quando un uomo ubriaco, M.F.  un trentunenne di Marino, che era entrato da un po’ in un noto locale di Marino ha perso le staffe e ha cominciato a prendersela con tutti dentro il locale. L’uomo ha preso a infastidire i presenti e a importunarli con parole e gesti.

PAURA TRA I CLIENTI – Alcuni clienti infastidì hanno cominciato a discutere con l’uomo ma senza ottenere soddisfazione dal personaggio evidentemente alterato che ha cominciato a girare per il locale. Presa la via dell’uscita ha distrutto alcuni vasi all’esterno. Poi rientrato ha serrato tra le mani un coltello richiudibile e ha cominciato a brandirlo minacciosamente tra la folla. All’improvviso il gesto che non ti aspetti: lancia il coltello verso un gruppo di persone che spaventosissime si sono tirate indietro.

COLTELLO VOLANTE – La lama si è fermata in un banco di legno senza ferire nessuno, fortunatamente. Mentre l’uomo provava a lasciare il locale sopraggiungeva però la volante della Polizia di Marino che lo ha assicurato alla giustizia. Ancora mentre veniva arrestato l’uomo non rispondeva di se e ha rischiato anche di farsi male dentro l’auto della polizia.

[form_mailup5q lista=”marino”]

È SUCCESSO OGGI...